Mercedes: Hamilton e Rosberg delusi per il risultato nel GP di Singapore

Errori dal muretto hanno impedito un risultato migliore a Marina Bay

Mercedes: Hamilton e Rosberg delusi per il risultato nel GP di Singapore

Lewis Hamilton e Nico Rosberg credono che la Mercedes abbia bisogno di migliorare in fretta dopo che entrambi sono rimasti delusi dalle chiamate della strategia della squadra e dalle prestazioni complessive nel Gran Premio di Singapore.

Anche se hanno combattuto nelle retrovie per finire quarto e quinto, nessuno dei due piloti è stato soddisfatto del risultato finale.

“Non credo che possiamo andare via da questo fine settimana soddisfatti”, ha detto Hamilton.

“Sono deluso del risultato che abbiamo ottenuto considerando quanto abbiamo spinto. Forse la strategia non e’ stata così buona come speravamo”.

Rosberg era ugualmente deluso e ha espresso preoccupazione per il numero di errori che hanno ostacolato le sue possibilità di finire sul podio.

“Sono sicuro che non abbiamo ottenuto il massimo oggi, ci sono stati molti errori”, ha aggiunto.

“Ci sono state un sacco di strategie diverse là fuori ed è probabile che avremmo potuto fare meglio.”

“Io non so se poteva andare meglio, quindi non sono sicuro, ma non è andata come stabilito questo è sicuro e abbiamo bisogno di imparare da oggi e cercare di fare meglio.”

Con Vettel ora a 96 punti di vantaggio su Hamilton nel campionato piloti il pilota inglese è ora concentrato per aiutare la sua squadra a battere la Ferrari in classifica costruttori, dove Mercedes ha un distacco di sette punti.

“Direi che ormai sono fuori dalla lotta per il mondiale piloti”, ha detto Hamilton. “Posso solo cercare di prendere Fernando Alonso in qualche modo, e aiutare il team a battere la Ferrari . “

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

4 commenti
  1. Tuki

    22 Settembre 2013 at 18:09

    hamilton da monaco 2011 non azzarda più sorpassi quante volte poteva inserirsi e superare rosberg? come minimo 3..è poco concentrato nei weekend di gara ,inoltre non riesce a gestire la vettura con carico di carburante e pirelli come ogni anno, sono sempre i soliti i problemi…basta rivedersi la gara del VERO Hamilton nel 2008 con il geniale sorpasso ai danni di coulthard all’interno dove oggi raikkonen ha passato button..

    • Samuele

      22 Settembre 2013 at 18:43

      Ti devo ricordare tutti i duelli che ha fatto quest’anno ? Quello con Alonso al Nurburgring e a Melbourne, i 2 sorpassi su Webber in Ungheria, tutti i sorpassi a Monza, solo per citarne qualcuno ?

    • Samuele

      22 Settembre 2013 at 18:44

      e anche, ad esempio, il sorpasso su Webber in Bahrein (e il tentativo di staccata il giro prima), e il tentativo sempre su Webber a Monaco

  2. pippo

    22 Settembre 2013 at 18:26

    con tutto il rispetto meglio che ti guardi le spalle….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati