Massa, problemi di bilanciamento a Barcellona

Massa, problemi di bilanciamento a Barcellona

Ancora una qualifica deludente per Felipe Massa. A Barcellona, nelle qualifiche del GP Spagna di F1, Massa non è andato oltre l’ottava posizione in griglia.

“Certo non è stata la qualifica che ci aspettavamo ma è tutto il weekend che siamo in difficoltà con il bilanciamento della vettura: c’era bisogno della perfezione per partire un po’ più avanti e non l’abbiamo avuta” ha spiegato Massa.

“Speriamo che, con il pieno di benzina, la macchina sia messa meglio e che si possa fare un buon risultato. Su una pista come questa non sarà facile gestire le gomme nella maniera migliore e scegliere la strategia ottimale. In Q2 abbiamo scelto di rimanere nel box prendendoci il rischio di restare fuori perché non avrebbe avuto molto senso passare il taglio e poi ritrovarsi in Q3 senza gomme nuove: i fatti ci hanno dato ragione, anche se speravamo di sfruttare meglio l’opportunità. E’ chiaro che noi soffriamo più di altri con gli pneumatici duri. I sorpassi? Sicuramente ne vedremo di più rispetto al passato su un circuito come questo, soprattutto per il degrado delle gomme” ha concluso il pilota della Ferrari.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

21 commenti
  1. Aldo (tifoso Ferrari)

    21 Maggio 2011 at 18:15

    ECCOLO! Puntuali come la morte e le tasse arrivano le lamentazioni di Felipe.

  2. Turez

    21 Maggio 2011 at 18:17

    Eccolo..puntualissimo come sempre.. povero Filippo!!! 😀

  3. David

    21 Maggio 2011 at 18:17

    il problema è la tua testa!!!

    Massa il grande Paraccarro

  4. laro

    21 Maggio 2011 at 18:37

    basta..massa via dalla ferrari!o torni quello di tre anni fa o te ne vai..e basta con queste lamentele.

  5. PaoloF

    21 Maggio 2011 at 19:09

    C’è qualcuno che ancora prova a difendere il buon Felipe ?
    Se qualcuno c’è riesce a spiegarci se la Ferrari è quella di Alonso o quella di Massa.
    Si possono prendere 8 decimi dal compagno di squadra ?
    Non ho più parole è imbarazzante, o dobbiamo pensare che la Ferrari non lo assista come Alonso.

  6. Mattia

    21 Maggio 2011 at 19:12

    A dir la verità Massa si lamentava già dalle prime libere, quindi per questo Gran Premio il suo set-up ha qualcosa che non va.

  7. Alberto

    21 Maggio 2011 at 19:31

    …ormai è bollito!

    Quand’è che si deciderà finalmente ad aprire un chiosco di gelati sulla spiaggia di Copacabana con il suo amico Barrichello?

  8. Fernando

    21 Maggio 2011 at 19:40

    … il set-up lo fa il pilota, deduco che a non andare bene sia Massa…

  9. Marco

    21 Maggio 2011 at 20:12

    Io penso semplicemente che Massa non debba essere sempre criticato, perchè mi pare che in Turchia aveve fatto delle qualifiche brutte (difficoltà ad entrare in Q3) ma nella gara aveva il ritmo di Hamilton Button e Rosberg e poteva fare una buona gara, ma poi i meccanici Ferrari…

  10. Walter176

    21 Maggio 2011 at 20:27

    Il giro di Alonso e’ stato irripetibile come lo stesso ha detto, e poi le qualifiche sono una serie di circostanze; non lo difendo ma correre in F1 non e’ cosa semplice!

  11. PaoloF

    21 Maggio 2011 at 20:43

    @ Walter176

    il giro di Alonso è stato incredibile, ma ha messo ma ha messo le ruote dove le ha messe Massa, anche con un giro a vita persa non si può andare più veloce di 2/3 decimi, il resto è l’incredibile insofferenza di felipe verso il terribile sottosterzo di questa macchina, e a meno di miracoli, ci dovrà convivere per il resto del campionato, quindi è lui che si deve adeguare alla macchina, è il suo mestiere e lo deve fare bene.

  12. Walter176

    21 Maggio 2011 at 21:36

    Che posso dire?!speriamo che si dia una bella svegliata, una scossona!Ha ancora delle gare a disposizione! Sono un Alonsista – a Felipe un po’ di credito glielo do’ ancora

  13. Alex (Tifoso FERRARI DA SEMPRE!!!)!!

    21 Maggio 2011 at 22:50

    Molti lamenti ma povero Felipe. David o come ti chiami intanto non dire quelle cose su massa e poi dopo quello che gli è successo alla testa non è il caso di dire quelle cose non è umano non voglio insultarti ma cerca di essere più umano ha quasi rischiato di morire.

  14. Alex (Tifoso FERRARI DA SEMPRE!!!)!!

    21 Maggio 2011 at 23:04

    Povero Felipe c’è da capirlo, questi 4 anni sono stati duri prima mondiale perso per un punto nel 2008,poi il gravissimo e quasi mortale incidente nel 2009,essere stato sempre in secondo piano rispetto a Fernando e l’episodio in cui questo fattore fu reso plateale ad Hockeneim nel 2010 quando lo fece passare in maniera evidente ma se lui era motivato non avrebbe dato ascolto all’ordine della scuderia,l’auto che non va proprio quest’anno. Massa non lo fa notare ma ormai è esasperato e se non lo fosse andrebbe meglio ma molto meglio.

  15. cosimo (tifoso Toro Rosso e simpatizzante Ferrari)

    22 Maggio 2011 at 01:10

    basta, basta…..basta…. hai rotto ogni volta devo sorbirmi sempre la solita canzone…basta

  16. Aldo (tifoso Ferrari)

    22 Maggio 2011 at 01:36

    @ Alex

    Guarda, che Massa sia esasperato si nota benissimo. Lui ci ha tenuto a farlo sapere a tutto il mondo ben prima che iniziasse la stagione.
    Tutto giusto ciò che dici, ma vedi… Massa non è un operaio costretto a lavorare pur se in condizioni fisiche e mentali precarie perché deve comunque portare a casa la pagnotta.
    Quindi io, in qualità di tifoso Ferrari e a titolo puramente personale, lo voglio fuori dalle balle il prima possibile.

  17. Frenk

    22 Maggio 2011 at 01:38

    Marco .

    E’ difficile avvitare una ruota che gira,perchè girava?E’ colpa dei meccanici o di Massa?

  18. osj

    22 Maggio 2011 at 03:24

    Ma sempre tutte le scuse di questo mondo bisogna trovare…non si può dire solamente che è un fermo e basta, Alonso con la stessa macchina fà cose stratosferiche questo continua a contare i problemi…caro Massa l’unico problema che hai e il piedino piccolo piccolo sul gas, vai a casa!

  19. nino4976

    22 Maggio 2011 at 10:05

    ma ancora non hanno capito che arrivata l’ora di lasciarlo a piedi?

  20. JoeBlack

    22 Maggio 2011 at 10:59

    Ragazzi calmi,
    questa è la macchina peggiore che potesse capitare a Massa con il terribile sottosterzo che ha come dice strabene @PaoloF che al contrario vostro se ne intende.
    E’ uno stile di guida il limite di Massa.
    Limite che genera queste situazioni ed in particolare su alcuni circuiti, mentre su altri gli pesa meno.
    Mica tutti si possono far fare una macchina su misura! E guardate che conta molto.
    Detto questo, bisogna ammettere che BISOGNA adattare il proprio stile alla macchina…ma in F1 specialmente è molto molto difficile!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati