Massa: “Posso tornare a vincere quest’anno”

Il pilota brasiliano vuole interrompere la sua astinenza di vittorie

Massa: “Posso tornare a vincere quest’anno”

Felipe Massa crede di essere sul punto di terminare la sua lunga astinenza di vittorie in Formula 1.

Massa non ha vinto una gara dal 2008 nel Gran Premio del Brasile, è stato poi oscurato dal compagno di squadra Fernando Alonso con i loro tre anni insieme ed ha rischiato di perdere il suo posto in Ferrari la scorsa estate.

Il pilota brasiliano ha iniziato nel migliore dei modi questa stagione, battendo Alonso in qualifica in entrambe le prime due gare e attualmente ha conquistato piu’ punti del suo compagno di squadra, per la prima volta in tre anni, con il suo quinto posto in Malesia, dove Alonso è stato costretto al ritiro.

Ai giornalisti che gli hanno chiesto se si sente ormai piu’ vicino al gradino piu’ alto del podio, Massa ha risposto: “Sì, abbiamo solo bisogno di essere sicuri di poter vincere, e sono molto fiducioso.”

Ha detto che la Ferrari ha bisogno di apportare ulteriori miglioramenti, ma ora e’ ottimista sul fatto di poter sfruttare al meglio la macchina.

“Non credo che abbiamo avuto la macchina per vincere in Malesia, ma penso che abbiamo una vettura competitiva per lottare per il podio”, ha detto Massa.

“Dobbiamo rimanere con i piedi per terra. Abbiamo fatto un grande lavoro sulla vettura dello scorso anno e di quest’anno, ma c’è molto da fare per ottenere la giusta evoluzione e renderla più competitiva.”

“Penso che se continuiamo in questa direzione, la possibilità di vincere delle gare e lottare per il campionato c’è.”

Massa sente che il suo risultato nel GP della Malesia sia stato distorto dal pesante graining del pneumatico nel primo stint. Dopo aver iniziato in prima fila, ha lottato per rimanere nella top 10 prima di recuperare fino al quinto posto.

“Il ritmo era buono. Sicuramente senza il problema alla partenza della gara, la gara avrebbe potuto essere molto diversa,” ha detto.

“La possibilità di lottare per il podio sarebbe stata molto più alta. E’ importante portare a casa punti, e il quinto, guardando la prima parte di gara, non e’ così male.”

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

21 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati