Magnussen: Futuro in Renault sempre più incerto

A confermare i dubbi sulla sua permanenza in F1 anche il padre Jan

Magnussen: Futuro in Renault sempre più incerto

Non è un periodo facile per Kevin Magnussen. Si fanno infatti sempre più forti le voci che vorrebbero il danese lontano dalla Renault, sostituito insieme al suo compagno Palmer da Nico Hulkenberg e un altro pilota.

A confermare indirettamente queste indiscrezioni è stato lo stesso padre del giovane, Jan Magnussen: “Ho sentito solo voci, ma per quanto ne so nulla è stato ancora deciso – ha dichiarato al giornale danese BT – Si tratta della Formula 1 e questo è il periodo dell’anno in cui succede di tutto: voci, scenari e desideri da parte di persone diverse si intrecciano”.

L’uomo ha ammesso candidamente di essere preoccupato che suo figlio possa rimanere senza un volante per il 2017: “So che la Formula 1 è la Formula 1 e che non puoi contare su nulla. In questo senso, non è una posizione facile in cui ritrovarsi”.

“Ma fino a quando non c’è qualcosa di concreto non si può fare nulla, la decisione è di Renault e la prenderanno molto presto – ha aggiunto – Kevin vorrebbe rimanere li e contribuire allo sviluppo che ha iniziato, ma se non dovesse accadere ci sarà qualcos’altro”.

Il vero spartiacque per le decisioni sarà quindi la scelta definitiva del team che ancora non è arrivata: “È un pilota da corsa, quindi se non potrà correre in un posto correrà da qualche altra parte. Dopo la risposta di Renault Kevin agirà di conseguenza. La decisione sta arrivando in un momento in cui ci sarà ancora tempo per fare qualcosa di diverso”.

Manuel Lai

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati