Lewis Hamilton: “La McLaren avrà sempre un posto speciale nel mio cuore”

Il pilota inglese ha salutato il personale nella fabbrica di Woking

Lewis Hamilton: “La McLaren avrà sempre un posto speciale nel mio cuore”

Lewis Hamilton ha già salutato tutto il personale della McLaren a Woking prima di affrontare le sue ultime quattro gare con il team inglese.

Prima di partire per l’India e poi per Abu Dhabi, gli Stati Uniti e il Brasile per la fase finale della stagione 2012, il campione del mondo del 2008 ha fatto un discorso “commovente” al personale presso lo stabilimento di Woking della McLaren.

Così il pilota 27enne ha detto loro Venerdì scorso: “Ho passato metà della mia vita alla McLaren, il team, le auto, la fabbrica, le persone – saranno sempre speciali per me.”

“La sede della Mercedes sicuramente non è così spettacolare come il MTC (McLaren Technology Center),” ha detto sorridendo.

“Spero di portare dei successi alla Mercedes, ma la McLaren avrà sempre un posto speciale nel mio cuore”, ha aggiunto Hamilton.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

35 commenti
  1. michele

    23 Ottobre 2012 at 11:17

    Ci mancherebbe!

    Solo che…..

    oggi mi capita di dover prendere decisioni professionali anche importanti,

    ma per mio padre…sono sempre un bambino che non capisce nulla….

    bisogna partire e tornare…
    nessuno è mai profeta in patria!

  2. anonima tifosa vettel

    23 Ottobre 2012 at 12:01

    Non sapremo mai la verita’almeno non per il momento,ma se hamilton e’ andato via da una scuderia dove e’ cresciuto per non dire nato,qualcosa che lo ha infastidito c’e’ stato.Sicuramente il manager che gli e’ vicino un buon consiglio ha evitato di darglielo,lasciare la Mclaren per la Mercedes ci vuole coraggio non solo c’e’ la consapevolezza che difficilmente lotterai per il titolo come Hamilton gia’ ha dichiarato,ma rischi pure come pilota di perdere quella fama che ti appartiene.(anche se bisogna andarci cauti,la RB fino al 2008 era peggio della Mercedes di adesso eppure dal 2009 e’ stata fenomenale,percio’mai dire mai con l’arrivo di Vettel la coincidenza vuole che ha fatto un grandissimo salto di qualita’magari la Mercedes con Hamilton fara’lo stesso)ps.avete sentito le prime scaramucce fra Rosberg e Hamilton per il numero della vettura? Che dire incominciamo bene 😉

    • Max Bassanet

      23 Ottobre 2012 at 12:46

      ah si è vero , un pilota stracciagomme su una auto stracciagomme faranno faville 🙂

      • anonima tifosa vettel

        23 Ottobre 2012 at 13:05

        Bhe’ detto da uno che tifa un pilota che tutti scrivono che fa la differenza,ma poi per due decimi devono far salti mortali perche’ lui non riesce a far niente, non e’ che sia tanto migliore.Scusami ma quando ci vo’ 😉

      • giallo81

        23 Ottobre 2012 at 14:37

        Dai che non segui la F1 altrimenti avresti un pò di rispetto in più per uno dei migliori piloti di F1 attualmente in circolazione.

      • anonima tifosa vettel

        23 Ottobre 2012 at 15:57

        Migliore? AHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAH

      • anonima tifosa vettel

        23 Ottobre 2012 at 16:00

        Infatti ha messo sottosopra una scuderia,perche’secondo lui la vettura non e’ veloce,quando in realta Massa avrebbe potuto superare anche Webber.Non solo non sa vincere,ma fa bloccare anche il compagno(sei troppo vicino rallenta,rimani a 2o3 secondi) ridicoli un mess del genere pitoso

      • Gabry Tifoso Vettel

        23 Ottobre 2012 at 16:51

        Ridicoli alla Ferrari … poi mi dicono “ma sei italiano o cosa?” Bhè la Ferrari mi fa vergognare di essere italiano …

      • Gabry Tifoso Vettel

        23 Ottobre 2012 at 16:52

        P.S @Anonima sei la migliore!

      • Max Bassanet

        23 Ottobre 2012 at 20:02

        Innanzi tutto io simpatizzo Alonso, Hamilton e Schumacher , e poi il tuo caro fottel non è neanche l’ombra di uno di questi tre piloti.

      • Max Bassanet

        23 Ottobre 2012 at 20:05

        e poi anonima sei come maria che parlate parlate e non sapete niente , questo è il classico esempio.

      • Max Bassanet

        24 Ottobre 2012 at 10:38

        Infatti ha messo sottosopra una scuderia,perche’secondo lui la vettura non e’ veloce,quando in realta Massa avrebbe potuto superare anche Webber.Non solo non sa vincere,ma fa bloccare anche il compagno(sei troppo vicino rallenta,rimani a 2o3 secondi) ridicoli un mess del genere pitoso
        @maria

        Infatti questo mi ricorda in Turchia 2010 quando webber doveva far passare fottel , fottel gli è andato adosso.
        o brasile 2011 quando horner ha espressamente detto a webber di stare dietro a fottel, e il bello è che per horner il gioco di squadra è anti sportivo quando loro lo hanno sempre fatto hahahaha ipocriti !!!

      • giallo81

        24 Ottobre 2012 at 14:21

        Per la cronaca il mio commento era in risposta alla frase di Max Bassanet e quindi parlavo di Hamilton e non di Alonso. Ma mi accorgo, dai commenti, che anche tifosa vettel non guarda bene la f1: se metti in discussione il valore di Alonso vuol dire che hai gli occhi accecati dal tuo beniamino e dovresti commentare trasmissioni tipo uomini e donne, non su un forum di F1.

      • Gabry Tifoso Vettel

        24 Ottobre 2012 at 15:19

        Ma Vettel è NETTAMENTE superiore a Webber mentre Alonso non è superiore a Massa è solo che vogliono farlo sembrare più veloce e poi Vettel ad Alonso non se lo vede proprio! Aahahah

      • anonima tifosa vettel

        24 Ottobre 2012 at 20:34

        Max e company io scrivo quello che voglio,se poi vi brucia il sederino caxxi vostri 😉 alonso e’ un supervalutato e lo sta dimostrando PUNTO 😛

      • anonima tifosa vettel

        24 Ottobre 2012 at 20:36

        GABRY grazie 😉

      • Max Bassanet

        25 Ottobre 2012 at 12:36

        anonima tu puoi scivere quello che vuoi ma se vuoi un consiglio ,oltre a smettere di scrivere boiate, leggi 2 volte i commenti 🙂

      • Max Bassanet

        25 Ottobre 2012 at 12:40

        il tuo fottel batte webber solo quando l’ auto va e questo si è dimostrato parecchie volte a inizio campionato, e questo sarebbe un super mega fenomeno che da la paga a alonso ,hamilton ? hahahahahha ma smettila !!!
        e poi chissa come mai quando webber ha avuto il rinnovo del contratto è sempre stato dietro a fottel !!! hahahaha
        ma lo sai che il tuo fottel in gp3 ( auto tutte uguali) ne prendeva da di resta, hamilton e rosberg ? hahahahaha bel fenomeno che avete hahahah

  3. Federico Barone

    23 Ottobre 2012 at 12:24

    Bravo Lewis! Così si fa!
    Va’ per la tua strada e non dimenticare il passato.

  4. Controaltare

    23 Ottobre 2012 at 13:22

    E se Lewis non si trovasse bene in Mercedes e volesse ritornare a casa?
    Chi lascia qualcosa sa quel che lascia, ma non sa quel che trova…

    • Federico Barone

      23 Ottobre 2012 at 16:19

      Però non è che vada lavorare in fabbrica, al massimo non vincerà dei mondiali e/o delle gare. C’è di peggio, non credo che questo sia un motivo per non tentare nulla.

      Secondo me, da quando è stato messo in disparte Dennis, le cose per lui in McLaren sono cambiate.

      Guardiamo se gli impulsi per il team Mercedes saranno positivi ed utili a migliorare.

  5. Ele (mclaren)

    23 Ottobre 2012 at 13:58

    ..dai che mi commuovo Lewis…spero che la Mclaren lo riprenderà se dovesse trovarsi male con la Mercedes…
    ..la Mclaren è come se fosse casa sua e anche i tecnici, impiegati, ingegneri immagino che siano molto legati al pilota che se ne va…

    • Maria

      23 Ottobre 2012 at 17:42

      Whitmarsh un po’ meno mi sa 😉
      (almeno a giudicare dalle ultime notizie…)

  6. Francesco_Iceman

    23 Ottobre 2012 at 14:05

    ci credo, a quello che ti hanno pagato..

  7. lorenzo biundo

    23 Ottobre 2012 at 14:20

    Hamilton vaffanculo va e solo perchè ti hanno pagato bene che te ne vai alla Mercedes se fosse come dici tu non avresti lasciato la Mclaren se io guidassi in Ferrari non me ne andrei anche se le cose andassero male e come x chi tifa il calcio nn tifi un altra squadra solo perchè la tua va male quella e la vera passione…

    • lettore

      23 Ottobre 2012 at 14:40

      a parte il fatto che accostare il calcio alla f1 mi fa venire i brividi…. ma poi lew li ci lavora mica fa il tifo

      • Francesco_Iceman

        23 Ottobre 2012 at 15:20

        il ragionamento non è sbagliato.
        nel pallone uno cambia squadra perchè ti pagano di più oppure per rimanere chiedono l’aumento, in f1 è lo stesso.
        ad hamilton gli danno una paga maggiore e va via, volevo vedere se ci andava alla metà di quello che gli daranno

      • lettore

        24 Ottobre 2012 at 10:47

        @francesco-iceman
        insomma non è proprio così vero che sia come nel calcio…
        lew choiedeva i trofei originali… cioè io vinco e tu ti tieni i trofei???
        e il detenere i propri diritti d’immagine… ed anche qui non ha torto la faccia è sua mica di mclaren o mercedes… chi sarebbe contento di fare pubblicità ricevendo una pacca sulle spalle ed un grazie?

        ma soprattutto è da sfatare il fatto che sia andato in mercedes perchè lo pagavano di più… anzi la mclaren ha proposto un contratto faraonico che vedeva sul banco 1/3 in più dell’ingaggio mercedes. però in mclaren non si trovava più bene il compagno preferito perchè inglese puro, strategie da schfo… è poi la mancanza di qualcosa che era una sfida

    • maury

      23 Ottobre 2012 at 15:46

      solite cazzate da incompetente

    • maury

      23 Ottobre 2012 at 15:49

      alla mc laren lo ricoprivano di milioni x rimanere, e poi nn ha lasciato un team che andava male, tutt’altro………….

      • Federico Barone

        23 Ottobre 2012 at 16:21

        Siamo sicuri che sia stato veramente così?

  8. Maria

    23 Ottobre 2012 at 17:36

    tu sei una persona speciale Lewis, ed adesso che ti hanno perso in McLaren forse finalmente se ne renderanno conto!

  9. hero

    24 Ottobre 2012 at 10:23

    Penso che tra un paio di stagioni potrebbe anche tornare alla McLaren,ovviamente se il progetto Mercedes dovesse essere un fiasco!

    • Max Bassanet

      24 Ottobre 2012 at 10:40

      lo spero per lui perchè andare in merdeces non ha fatto un grande affare ,escludendo i soldi.

      • SCR34M3R

        24 Ottobre 2012 at 13:39

        Cos’è ? hai la palla di cristallo che ti predice il futuro?
        E poi fatela finita con sta storia dei soldi perchè è solo una grande scusa che hanno sparato i media per infangare la sua scelta. I soldi non sono stati “fondamentali” lo hanno detto tutti i diretti interessati, Lewis, Whitmarsh, Brown etc etc. le offerte erano presso che uguali, addirittura l’ultima offerta mclaren era a detta di Withmarsh faraonico e superiore a tutte quelle viste sin ora in f1, quindi è una storia che nn sta in piedi.

        Per quanto riguarda la competitività, è tutto da vedere, nel frattempo ecco un articolo odierno, secondo il quale potrebbe esserci una ridisegnazione della monoposto gia per l’anno 2013. quindi aspettiamo prima di dare Lewis e la Mercedes per spacciati nel 2013.

        http://www.onestopstrategy.com/dailyf1news/nieuw/article/18453-Mercedes%20designing%20%22completely%20new%22%202013%20car%20-%20Lauda.html

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati