Karun Chandhok: “Non ho alcun rammarico per la mia breve carriera in F1”

"Ho fatto tutto il possibile per essere in Formula 1"

Karun Chandhok: “Non ho alcun rammarico per la mia breve carriera in F1”

Karun Chandhok ha dichiarato di non avere nessun rammarico riguardo la sua carriera in F1, nonostante quest’ultima sia stata breve.

Con la F1 che torna nella sua India questa settimana, il ventottenne insiste di non essere deluso della sua nuova vita nel mondo dei motori.

Chandhok ha corso parte della stagione 2010 per la HRT, dopo essere passato alla Caterham (quando ancora si chiamava Lotus) come terzo pilota, ed ha rimpiazzato Jarno Trulli per il Gran Premio di Germania 2011.

Adesso, l’indiano corre a tempo pieno nel campionato FIA Endurance.

“Non ho nessun rammarico perchè ho fatto tutto il possibile per essere in F1” ha dichiarato l’indiano al Times of India.

“Quando pensi di aver sprecato un’opportunità, ti senti deluso. Ma se tu non puoi ottenere uno sponsor e non puoi avere i soldi che ti servono…beh questa è la vita e devi imparare ad andare avanti”.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati