Kvyat: “Voglio solo fare il mio lavoro”

Il pilota Toro Rosso ha deciso di non curarsi delle voci sul suo futuro

Kvyat: “Voglio solo fare il mio lavoro”

Continua la stagione difficile per Daniil Kvyat. Dopo essere stato retrocesso da Red Bull a Toro Rosso il pilota è stato al centro di una lunga serie di speculazioni sul suo futuro.

I dubbi sulla sua permanenza nel team e in Formula 1 continuano ad essere molto forti con Helmut Marko che ha parlato di una o due gare di margine in cui il russo potrebbe riconquistare la fiducia di tutti.

In vista di un GP cruciale come quello del Belgio Kvyat ha voluto allontanare qualsiasi voce sul suo conto nel tentativo di concentrarsi solo sul lavoro in pista: “Non voglio prestare attenzione a eventuali commenti, faccio solo il mio lavoro”.

“Prima di tutto è sempre importante fare buone gare e poi vedremo cosa succederà il prossimo anno – ha aggiunto – Al momento sto facendo il mio lavoro e non sto pensando a quello che dicono gli altri o il dottor Marko o i giornalisti o nessuno”.

Manuel Lai

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati