Kvyat: “Dobbiamo trovare un equilibrio tra velocità e sicurezza”

Continuano le discussioni sulla sicurezza in F1 dopo la frammentata gara del Brasile

Kvyat: “Dobbiamo trovare un equilibrio tra velocità e sicurezza”

Continua a tenere banco la questione sicurezza nella F1. La gara del Brasile ha ulteriormente scoperchiato una vaso di Pandora difficile da arginare e palesato un equilibrio precario tra sicurezza e velocità.

In tanti hanno criticato le scelte di Whiting e della direzione corsa durante l’ultima sfida, tra continui stop, incertezza, safety car e problemi vari. A tutto questo continua ad aggiungersi la profonda incertezza di molti dei piloti, intrappolati in norme spesso complicate e incomprensibili.

In una recente riunione a Ginevra tra Chase Carey e lo Strategy Group si sarebbe però trovato un primo accordo in questo senso che porterebbe ad una profonda semplificazione delle norme di comportamento in pista.

A intervenire sulla materia anche Daniil Kvyat, convinto che nel circus ci sia bisogno di ritrovare il divertimento di un tempo ed evitare tutti gli inconveniente successi a Interlagos.

“La Formula 1 ha fatto tanti passi in avanti in materia di sicurezza e credo che ora abbiamo raggiunto il livello giusto – ha raccontato – quindi penso sia arrivato il momento di fermarsi. É affascinante per tutti guardare le gare con queste condizioni meteo e per questo è necessario trovare il giusto equilibrio tra velocità, divertimento e sicurezza”.

Manuel Lai

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati