Kaltenborn: “Nel team c’è una bella atmosfera”

La boss Sauber minimizza l'episodio avvenuto nel Principato

Kaltenborn: “Nel team c’è una bella atmosfera”

L’abbiamo vista abbastanza alterata al termine di un GP di Montecarlo che la Sauber ricorderà a lungo per lo scazzottamento in pista del duo Nasr-Ericsson con visita alle barriere per entrambi, ciò nonostante Monisha Kaltenborn superato l’attacco di nevrosi iniziale è tornata nelle sue solite vesti di manager predicatrice di calma.

“Nel team si respira un’ottima atmosfera. E’ normale che ciascuno dei piloti ritenga il proprio compagno il primo vero avversario. Diciamo che un certo tipo di competizione è positiva, l’importante è non trascendere e danneggiare il gruppo” – ha dichiarato a F1i.com.

Quindi sulla presunte richieste avanzate dai patrocinatori personali portati da Felipe e Marcus per ottenere favoritismi la boss di origine indiana ha ribattuto: “Finora non ce ne sono mai state. Quando sono arrivati sapevano di dover sponsorizzare una squadra e non un singolo. Noi gli abbiamo sempre garantito parità di trattamento e mi sembra ne siano soddisfatti”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati