Kaltenborn: “Ancora dubbi sulla line-up 2015”

In crescita le quotazioni del "valigiato" Van der Garde

Kaltenborn: “Ancora dubbi sulla line-up 2015”

Che fine faranno Esteban Gutierrez e Adrian Sutil non ci è ancora dato sapere ma a tre gare dal termine del mondiale 2014 la boss Sauber Monisha Kaltenborn si cosparge il capo di cenere e riconosce di non essere stata in grado di fornire una monoposto perlomeno decente ai suoi ragazzi.

“Prima di pensare alla formazione futura ci sarà da concentrarsi sul pacchetto tecnico, quindi power train, telaio e soprattutto le prestazioni che certo quest’anno non si sono rivelate soddisfacenti – ha dichiarato a Crashnet – A questo aggiungerei la revisione di alcuni membri della squadra che hanno commesso diversi errori. Senza attribuire colpe a qualcuno di specifico direi che i problemi avuti sono stati generati più dal gruppo in Svizzera che dai piloti, tuttavia non esenti da sbavature. Per ora quindi non mi sento di dare giudizi o fare previsioni su chi guiderà per noi in futuro. Spero di dare una risposta nelle prossime settimane”.

Sembra comunque che, a causa della situazione economica della scuderia non proprio florida, uno dei due dovrà per forza di cose saltare a favore di Giedo Van der Garde, scelto più per le parentele in e il matrimonio ad hoc con la figlia del patron dello sponsor Boekhoorn legato alla McGregor, che per le qualità.

Questo infatti il tweet dell’olandese indirizzato a Nico Hulkenberg, appena confermato alla Force India:”Spero che assieme potremo dare vita a belle battaglia come ai vecchi tempi l’anno prossimo”. Il tutto corredato da uno smiley sorridente.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati