Jordan: “La Renault vuole mettere pressione a Nick Heidfeld”

Jordan: “La Renault vuole mettere pressione a Nick Heidfeld”

Eddie Jordan sospetta che il team Renault sia colpevole di mettere troppa pressione sul proprio pilota, Nick Heidfeld.

L’ex-proprietario della Jordan in F1, ora opinionista per la BBC, si riferisce alle critiche esplicite di Eric Boullier e di Gerard Lopez nei confronti del pilota tedesco.

Il pilota tedesco sta rimpiazzando Robert Kubica in questa stagione, anche se Bruno Senna e Romain Grosjean puntano al posto di Heidfeld.

L’irlandese pensa che ci sia una sorta di piano dietro questa pressione esercitata.

“Può anche essere descritta come ‘bullismo’” ha spiegato “Probabilmente, vogliono esaurirlo, in modo tale che getti lui per primo la spugna”.

Tuttavia, Eddie Jordan ha un’ottima opinione del 34enne.

“Per me, lui è molto consistente. Lo so perché Nick ha guidato per me per un anno. Il 2004 è stato un anno molto duro per noi da un punto di vista finanziario e non siamo riusciti a dargli la macchina che si meritava. Questa è anche la situazione della Lotus Renault”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

11 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati