Jacques Villeneuve attacca Raikkonen

Secondo l'ex driver, Iceman non è il pilota adatto per la Lotus

Jacques Villeneuve attacca Raikkonen

“…se la E20 avesse un top driver alla guida sarebbe in lotta per il titolo mondiale!”.

Non sembra avere molti problemi Jacques Villeneuve nell’esprimere le proprie opinioni. In questo caso, il soggetto delle sue frecciate è Kimi Raikkonen. “Kimi è sempre dietro a Grosjean in fatto di prestazione pura e questo fatto mi fa pensare che il prossimo anno potrebbe essere tagliato – ha dichiarato alla stampa francese -. “E’ vero che per due volte quest’anno Kimi è andato a podio, ma Romain era partito male e sta crescendo”.

“Ci sono stati sette vincitori diversi in sette Gp, ma nell’elenco non figura la Lotus che è una delle monoposto più interessanti…”
, ha proseguito Villeneuve a cui i 55 punti di Raikkonen e l’essere sesto nel Mondiale non sembrano abbastanza. Certo, Iceman finora ha sempre avuto alcuni problemi con il servosterzo della sua E20 che non gli consente di guidare come vorrebbe. Il ritorno alle corse, poi, dopo due anni di assenza non è semplice. Vedremo se il finlandese riuscirà a risollevarsi nei prossimi Gran Premi.

Intanto, Raikkonen si prepara al Gran Pfremio di Valencia. L’obiettivo? Naturalmente vincere: “Amo vincere ed è quello che cerco sempre di fare. Non mi sono mai imposto a Valencia, quindi è un buon obiettivo. L’ultima volta che ho corso su quel circuito sono arrivato terzo, dopo essere partito dalla sesta posizione in griglia”.

Sarà lui l’ottavo vincitore di questo pazzo Mondiale?

Lorenza Teti

Jacques Villeneuve attacca Raikkonen
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

123 commenti
  1. Francesco

    16 giugno 2012 at 20:28

    kimi smentisci tutti con una vittoria !! sono quasi 3 anni che la sto aspettando

    • Gilles

      17 giugno 2012 at 16:20

      Salve Francesco, fin dal suo debutto in F1, quindi da quando si mise alla guida della Sauber, ho visto Kimi come il miglior pilota di F1 del periodo, specie quando fu alla guida della McLaren, ma da quando lui stesso ha voluto approdare nel WRC rally che si è personalmente sponsorizzato, credendo che il suo carattere non fosse adeguato al dietro le quinte di quello sport, rifiutando offerte da altri team della F1 xkè a quanto pare tutti quei soldi non gli bastavano, mi fece cadere le p.a.l.l.e. Credevo che corresse x passione come altri piloti del passato e non x soldi, vedi Gilles Villenueve ed Henry Toivonen. Con questo non voglio dire che Kimi non sia uno dei piloti migliori del momento in F1, ma certo è che non è quello di cui mi sarei aspettato che fosse. Devo dare ragione a Jacques Villenueve quando dice che oggi i piloti di F1 sono tutti dei viziati figli di papà.

      • Gilles

        19 giugno 2012 at 19:28

        E cmq, a parità di macchina, ritengo Kimi il pilota più veloce in assoluto della formula 1 del momento. Oltretutto devo aggiungere che Kimi ha sempre avuto una sfortuna cane in merito all’affidabilità di tutte le sue monoposto, ed il presente lo riconferma!

    • Gemma

      17 giugno 2012 at 16:52

      Su kimi quoto, dopodiché potresti spiegarmi il senso del tuo commento in questo articolo?? http://f1grandprix.motorionline.com/la-thailandia-potrebbe-ospitare-una-gara-di-f1-nel-2014/comment-page-1/#comment-152065 grazie 🙂

      • Francesco

        17 giugno 2012 at 20:11

        ciao gemma quello è francesco in minuscolo, io sono quello in maiuscolo .. siamo 2 persone diverse ..

      • Gemma

        18 giugno 2012 at 10:17

        Ahhh, niente, scusa allora..ma tu sei il Francesco ferrarista??

      • Francesco

        18 giugno 2012 at 10:38

        no no .. tifo raikkonen però simpatizzo per alonso ..

      • Gemma

        18 giugno 2012 at 12:36

        Ahhh…capito 😉 e magari sai cosa tifa il Francesco minuscolo?? Mi sto un pochino confondendo 🙂

      • Francesco

        18 giugno 2012 at 13:30

        bho però leggendo alcuni post mi sembra che non può vedere la red bull, vettel e i suoi tifosi .. quindi presumo sia ferrarista..

      • Francesco

        18 giugno 2012 at 19:27

        …il commento era quello riferito alla richiesta della tua età 😉 e delle altre o all’articolo sul GP in Thailandia???

        A presto…

      • Francesco

        18 giugno 2012 at 19:37

        P.S.: @Francesco (in grassetto)

        Non ho mai detto di odiare nessuno…

        Per la RB non approvo le modalità con cui si è imposta nei “quasi” due mondiali vinti, e soprattutto naturalmente lo scorso 2011, a mani basse su tutti i loro rivali, guarda caso oggi i diffusori sono stati vietati…

        …tanto meno odio vettel, o comunque lui come persona, semmai mi riesce difficile accreditarlo di tutte le imprese che, come pilota, lo danno sulla carta come uno dei miti di sempre della F1, grandissima parte del suo merito è della vettura non proprio “normale” che ha guidato, soprattutto nel 2011!!!
        Il suo vero valore, e qui si che insisto, lo deve ancora dimostrare, ma abbiamo tempo per ricrederci…

        Quanto ai tifosi RB o Vettel, se preferisci, dal momento che Webber non credo incontri gli stessi favoritismi del tedeschino da parte degli stessi fan, ognuno è padrone di tifare chi vuole, l’importante è che ci sia sempre un riscontro nella realtà delle cose e un rispetto per il lavoro e l’operato degli altri piloti: posizioni del tipo “odio quel pilota ma non saprei dire il perchè, quando “quel pilota” è considerato da tutti uno dei migliori, mi sa proprio da presa di posizione incompetente, infantile e alquanto criticabile…

      • Francesco

        18 giugno 2012 at 19:47

        …oltretutto, non sono “ferrarista” come se fosse una malattia…
        tifo e stimo molti altri piloti in F1, di oggi e del passato…
        …poi se c’è una scuderia che preferisco è certo la Ferrari, non credo sia un reato, Ferrari che ha dato tanto non solo ai suoi tifosi e all’Italia sportiva, ma soprattutto allo sport motoristico per eccellenza, la Formula Uno, e scusate se è poco!!!

        Piuttosto una considerazione finale: ritengo Alonso uno dei migliori al momento, se non il migliore, pur avendo in passato criticato certe sue posizioni… ma sfido chiunque a scagliare la prima pietra su tanti altri piloti che sono passati in tanti anni di agonismo e che si sono comportati in situazioni analoghe con comportamenti simili…
        d’altronde stiamo sempre parlando si di sportivi, ma soprattutto di gente “stipendiata” da società di capitali che spesso poco hanno a che fare con lo sport fine a se stesso ma che hanno nel ritorno economico e di immagine la loro unica e sola missione…

      • Gemma

        18 giugno 2012 at 19:53

        Riguardo a quello che hai detto a Francesco in maiuscolo concordo assolutamente. In tutto. Riguardo alla richiesta della mia età non capisco cosa ho fatto per averti fatto venire voglia di bannarmi,,

      • Gemma

        18 giugno 2012 at 19:56

        Francesco non in grassetto sono totalmente d’accordo. È esattamente quello che penso.

      • Francesco

        18 giugno 2012 at 23:44

        @Gemma, ma, io (Francesco NON in grassetto) voglio bannarti??
        Mi sa che c’è stato un misunderstanding…
        Scherzi, no no, sei fuori strada, anzi…
        Sai, a volte capire con che persone e di che età hai a che fare ti può aiutare a capire i loro pensieri e, comunque, non ho mai pensato o desiderato di volerti “bannata” tanto più che non sono un moderatore…
        Spero di essere stato chiaro, anzi, non solo mi sei molto simpatica, per quanto due righe possano poter far esprimere un giudizio, ma i tuoi commenti sono quanto meno dettati da criterio, cosa che manca in talune utenti…

      • Francesco

        18 giugno 2012 at 23:46

        …anzi, se me lo chiedi un’altra volta, allora mi “arrabbio”…

      • Gemma

        19 giugno 2012 at 06:39

        Ahh! Cavolo che malinteso..;) eh beh, dopo tutto questo tipo di situazioni è un pò la pecca di questo tipo di comunicazione.. Per la simpatia, grazie! Per il resto..beh, adesso, mentre scrivo, sono le 6.38 di mattina…sono ancora troppo assonnata per trovare una spiegazione sensata a questo malinteso xD 😀

  2. lettore

    16 giugno 2012 at 20:52

    jaques non si è mai fatto problemi a parlare
    per questo nessuno lo voleva in f1
    cmq l’analisi su romain è corretta ha solo 2 punti meno di kimi che cmq sembra non motivatissimo

  3. catalin

    16 giugno 2012 at 20:56

    si certo sara lui(kimi) vincitore ma da guidare una cariola…

  4. CECCO

    16 giugno 2012 at 21:05

    Da che pulpito arriva la predica…… che c…o ha combinato lui in F1?? ha vinto un titolo pilotando una Williams che era un fulmine terra aria….. poi il baratro….. ripeto.. quando la volpe non arriva all’uva………

    • Red John

      16 giugno 2012 at 21:26

      cecco vatti un po’ ad informare sulla carriera di jacques, poi (s)parli

      • CECCO

        16 giugno 2012 at 21:28

        illuminami tu…. io ricordo solo il titolo 1997…..PARLO DI F1, poi nient’altro……………….. DAI DIMMI ILLUMINAMI……..APRIMI GLI OCCHI… VISTO CHE SAI TANTE COSE…… C……..

      • antonio

        16 giugno 2012 at 21:44

        (oltre ad un titolo Cart, una 500 miglia, un titolo rookie of the year, un secondo posto alla 24 ore di le mans, che ha perso alla fine, non per colpa sua, visto che con lui alla guida la Peugeot era 1°)…in formula 1 vice campione 1996 (al debutto), 5° con una williams penosa nel 1998 (Frentzen 7°)…7 nel 2000 con una BAR ancora più ridicola (Zonta fu 14 con 3 punti Villeneuve ne concuistò 17)…7 nel 2001 (panis 14° con appena 5 punti)…poi man mano ha avuto vetture poco adatte a lui, e l’ambiente non era più per lui…ma da qui a dire che non ha dimostrato nulla in f1…beh…si vede che ne capisci poco…

      • SCR34M

        16 giugno 2012 at 21:46

        Ha vinto 1 mondiale di F1 e la 500 miglia di Indianapolis + un 2 posto alla 24 ore di Le Mand il che per un pelo non gli ha permesso di conquistare il “Triple Crown”.
        Non mi sembra Raikkonen abbia un Palmares superiore onestamente. Con questo non voglio dire che sia superiore assolutamente ma da qui a dargli del bollito e altro ce ne passa. Puo essere simpatico o antipatico ma spesso e volentieri dice cio che pensa senza mezzi termini e molto spesso dice delle verità. Come imho in questo caso secondo me.

      • CECCO

        16 giugno 2012 at 21:51

        Ripeto cos’ha dimostrato in F1 dopo il titolo 1997???? F1……cosa???? Ma siamo realisti ha vinto grazie ad una super Williams…. poi il baratro… via dalla WIlliams…. Crea la Bar…. risultati??? 0… licenziato dalla Bar…. cosa fa??? niente… richiamato dalla Renault…. combina poco…. va in Sauber…. silurato anche li…… questo è Il Jacques VIlleneuve.. che ha stravinto in F1…… prima di parlare…….. mah

      • CECCO

        16 giugno 2012 at 21:52

        io ne capirò poco ma voi avete le patate davanti gli occhi

      • CECCO

        16 giugno 2012 at 21:57

        Raikkonen dopo mezza stagione in F. Renault… è saltato su una Sauber.. dove non ha certo sfigurato anzi…….. la Mclaren lo ha blindato per diversi anni………. se era un paracarro…. restava dov’era

      • antonio

        16 giugno 2012 at 21:57

        cecco stanno facendo gli europei in tv…torna a guardare il calcio…su da bravo…VILLENEUVE ha creato la Bar…mah…forse nei tuoi sogni…parli senza nemmeno sapere cosa dici!…(villeneuve lascia lui la Bar…e poi dopo quella fallimentare esperienza, si presenta in formula 1 mancando di continuità…a stagioni alterne)…saccente del cavolo che non sei altro…ti stiamo facendo notare che con le auto che aveva ha fatto il massimo…senza vettura non vai da nessuna parte…Ignorante che non sei altro…impara prima l’educazione…poi a leggere…poi un po’ di logica…e poi parla di f1…

      • CECCO

        16 giugno 2012 at 21:59

        antonio su vai a giocare con i lego… Villeneuve insieme al suo manager Pollock e con il supporto della british america tobaco….. rilevano la Tyrrell….. va va parla quando sai l’argomento

      • CECCO

        16 giugno 2012 at 22:01

        ahahhahaa antonio quanto rido a leggere i tuoi post.. da uomo duro e forte… come tutti i falliti dietro un pc….. grazie di esistere almeno mi faccio due risate con gente come te ahahhahahahahahahahahahahahahahahahhahhahahahahaha

      • CECCO

        16 giugno 2012 at 22:04

        Grazie Antonio dopo queste grasse e grosse risate vado a godermi il sabato sera… tu aspettami davanti il pc ahahahahahahahah

      • antonio

        16 giugno 2012 at 22:04

        Dati generali
        Anni di attività dal 1999 al 2005
        Fondatore Craig Pollock
        Direttore Adrian Reynard
        David Richards
        Nick Fry

        dove compare Villeneuve, signorino dei miei stivali?…fallito chiamaci tuo padre comunque…

      • Red John

        16 giugno 2012 at 22:06

        bravo cecco ridi, per non piangere 🙂 “Risus abundat in ore stultorum”

      • CECCO

        16 giugno 2012 at 22:09

        io fallito chiamo te… cogl…e…. segui + la F1 e meno Wikipedia….. possiamo dire che Cristo è morto di freddo…..

      • CECCO

        16 giugno 2012 at 22:09

        Red…. RIdo degli imbecilli… non cè cosa + bella……. ahahahhahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahahah

      • CECCO

        16 giugno 2012 at 22:11

        Ric dels meus boles de boles perquè van néixer per fer riure a la gent E CON QUESTA VI SALUTO CIAO AHAHAHAHHAHA

      • Red John

        16 giugno 2012 at 22:12

        buona serata checco 🙂 certo che vai forte eh, quando non trovi fondamenti per le tue improbabili tesi inizi ad attaccare sul personale, ottimo meccanismo di auto difesa, ma che ci vogliamo fare l’auto difesa è un istinto animalesco, per fortuna che qualcuno si è evoluto 🙂

      • CECCO

        16 giugno 2012 at 22:15

        IO ho detto la mia… chi vuol capire capisca… piuttosto che combattere con ” lo stolto” preferisco andar via….. sai com’è con i muli ci perdi tempo calce e fatica….. HAI RAGIONE FORTUNA CHE QUALCUNO L’HA CAPITO …….. E SI è EVOLUTO….. HAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHA

      • Francesco

        16 giugno 2012 at 22:21

        @CECCO, te lo dico da amico: va a farti un giro, di F1 ci capisci una PIPPA!!!

      • Der Kaiser

        16 giugno 2012 at 22:52

        L’ho detto con altre parole e lo ripeto… JV dovrebbe avere il buon gusto di stare zitto perchè, dopo una bella e promettente carriera e dopo essersi adagiato nei soldi della BAR non ha dimostrato nulla e come Montoya l’unico volante che può trovare è quello della PlayStation. Kimi non è mai stato il mio idolo e non lo sarà mai, ma diavolo, ha voluto provare una strada nuova e pericolosa ed al ritorno in questa F1 versione aeroplani, sta dimostrando che non è da buttar via, considerato che il MITO non riesce a finire un GP, quest’anno. Ripeto che JV, fuori dal mondo delle corse in tutti i sensi, abbia il buongusto di stare zitto, pensi a suonare e a godersi i soldi e lasci a chi è più capace il compito di guidare una macchina nella quale probabilmente non riuscirebbe neanche ad entrare.

      • lettore

        17 giugno 2012 at 11:21

        @cecco
        hai finito tutto quello che potevi dire ad hai incominciato ad insultare… passione per la f1 vuol dire seguire tutto non solo la f1

        jaques ha il palmar più interessante tra i piloti oggi in circolazione

      • cecco

        17 giugno 2012 at 17:31

        fORTUNA CHE IL MALEDUCATO QUI DENTRO SONO IO…. PURTROPPO LA VERITà FA MALE…RIBADISCO VILLENEUVE PARLA PER INVIDIA TUTTO QUI…..ALL’EPOCA GLI PRUDEVA PER SCHUMACHER ORA GLI PRUDE PER RAIKKONEN……….CHE SI GODESSE LA PENSIONE 🙂

    • Zardoz

      16 giugno 2012 at 23:56

      Ma perchè invece il tuo amico raikkonen nei rally cosa ha fatto? Quanti mondiali ha vinto? Ah no è vero lui faceva solo venire l’ esaurimento ai carrozzieri del team…….

    • xer

      17 giugno 2012 at 09:37

      a Cecco… vatte a riguardà il sorpasso di Jaques in curva al grande Schumy in Ferrari… vai vai a vedere, solo quello basta ed avanza per farlo parlare nei confronti di Raikkonen.

      Purtroppo chi dice la verità in F1 non farà mai carriera, lui l’ha fatta comunque e con i suoi attributi

  5. mario

    16 giugno 2012 at 21:11

    jaques è solo un invidioso. Invidioso del fatto che lui sia stato cacciato a calci dalla f1 perchè non è mai stato competitivo, e tantomeno è stato richiamato nel circus come è successo a kimi che al contrario è sempre stato uno sempre veloce negli anni con ogni team con cui ha corso e team non all’altezza, e dopo aver vinto il mondiale con la rossa (mica con la williams) si è pure permesso di cambiare sport e di essere acclamato a ritornare in pista. tra l’altro,due anni lontano dalla f1 ci sta pure che si debba ri abituare alle corse. Mi vien da dire: jaques,qualche problema??
    Vai kimi!!!

  6. Red John

    16 giugno 2012 at 21:27

    “non è mai stato competitivo”??? ma sei sicuro di aver capito di chi stiamo parlando?

    • CECCO

      16 giugno 2012 at 21:29

      SI STIAMO PARLANDO DI J. VILLENEUVE.. IL CAMPIONE ( UN TITOLO GRAZIE ALLA WILLIAMS) + LICENZIATO DEGLI ULTIMI 10 ANNI

      • Red John

        16 giugno 2012 at 21:46

        wow cecco a quanto pare il tuo sapere, è superato solo dalla tua educazione, e visto che sai tante cose è inutile continuare…non ne trarresti comunque giovamento

      • CECCO

        16 giugno 2012 at 21:48

        TRARRE giovamento da chi?? da te…. preferisco l’ignoranza..

      • SCR34M

        16 giugno 2012 at 23:14

        x Red John

        Lascia perdere. Ha pienamente dimostrato di essere una persona immatura ed offensiva. Sembra il classico bambinello che la F1 la guarda da quando hanno introdotto le Pirelli e il resto se lo legge a momento debito su qualche ricerca di Google. Non ti curar di lui ma gurada e passa 😉

      • cecco

        17 giugno 2012 at 17:39

        sCR34M O COME DIAVOLO TI CHIAMI.. hai ragione guarda e passa…..jiati pijjatiluntroculu

  7. Uncle Scrooge

    16 giugno 2012 at 22:01

    Polemiche a parte, ma sta notizia non era vecchia? L’avevo già letta giovedì mi pare.

  8. rikity roketz

    16 giugno 2012 at 23:32

    Povero villeneuve mi fai pena.Sei solo un povero rosicone.Come darti torto! Hai tentato il rientro e nessuno ti ha voluto.Rosica villeneuve Rosica

  9. Pitoni88

    16 giugno 2012 at 23:51

    Se ci fosse Kubica la Lotus lotterebbe per il mondiale ma diamo te,po a Kimi sono certo che tornerà al 100% basta solo ricordare che cosa ha combinato Schumacher al rientro.

    • stefano

      17 giugno 2012 at 17:15

      Quando parli di Villeneuve non mettere in mezzo il nome di Kubica perche’ il buon Jacques se lo sogna ancora di notte…

  10. Pollix

    16 giugno 2012 at 23:57

    In questo caso, da noi a Roma c’è sempre una risposta a tutto…..a CECCO, mavaffanculo e amici come prima, nel senso nun’ t’ho cagato prima, figuramese dopo.

    • cecco

      17 giugno 2012 at 17:41

      Pollix invece dalle parti mie… visto che non ti ho caga..!!! si dice non ti pisciu sinnò ti nprofumu…… ed amici come prima

  11. jacvil87

    17 giugno 2012 at 00:03

    @ CECCO
    Uno come te si merita solo di essere pestato di legnate fino alle ossa rotte, tanto fanno schifo i tuoi ragionamenti idioti da ignorante.
    Vatti a fare un giro e possibilmente stampati contro un muro stasera. Farai un favore a tutti qui dentro in questo forum.
    Villeneuve non si tocca. E se è stato cacciato dalla F1 solo perchè DICE SEMPRE quello che pensa… io ne andrei orgoglioso. Piuttosto che continuare a correre ed essere falso, “ingessato” e scontato come lo sono quasi tutti gli altri piloti oggi.
    Basta guardare il suo curriculum (come sottolineavano giustamente antonio, Red John e SCR34M per capire chi è JACQUES VILLENEUVE!
    E nel 1997 non guidava certo un’astronave. La Williams fu superiore solo all’inizio, ma da metà stagione la Ferrari la raggiunse come prestazioni.
    PASSO E CHIUDO, CECCO. Puoi anche risparmiarti ulteriori repliche al mio messaggio. Non mi interessano perchè per me uno come te vale meno di zero. ARIA e fuori dalle p****.

    • Mr McEaster

      17 giugno 2012 at 10:58

      “Uno come te si merita solo di essere pestato di legnate fino alle ossa rotte, tanto fanno schifo i tuoi ragionamenti idioti da ignorante.
      Vatti a fare un giro e possibilmente stampati contro un muro stasera. Farai un favore a tutti qui dentro in questo forum.”

      Non meriteresti di scrivere mai più su questo blog….e tu come tanti altri (compreso colui a cui era indirizzato il messaggio sia ben chiaro).

      Augurarvi certe cose solo per una discussione sulla Formula 1…siete una vera VERGOGNA branco di ATTACCABRIGHE!
      …un po’ di sale in zucca! Ecco cosa vi ci vorrebbe!

      VERGOGNA!

      • antonio

        17 giugno 2012 at 12:49

        scusa mammina…meno male che ci sei tu con il sale in zucca…ora si che con questa tua osservazione hai dato una lezione di vita a tutti…

      • Mr McEaster

        17 giugno 2012 at 13:04

        Prego figliolo!

        Ora finisci il lattino caldo e fila a fare i compiti!…altrimenti stasera a nanna senza cena!

        🙂 🙂

    • cecco

      17 giugno 2012 at 17:26

      povero Cog|ioN…….. le legnate vuoi darmele tu????????? ahahahhaha quanti bimbi duri dietro un pc……

    • cecco

      17 giugno 2012 at 17:28

      JACVIL87…. MA PASSI O CHIUDI?? AHAHAHAHAHAH POVERO IDIOTA la gente come te mi fa morire dal ridere…….. cè chi se la prende io invece leggo e rido….. tutto ciò mi fa render conto di quanti idioti ci sono in giro.. però che vuoi il mondo è bello perchè vario… e tu sei proprio variooo CHIUDO AHAHHAAH

    • stefano

      17 giugno 2012 at 17:29

      @jacvil87

      Villeneuve e’ uscito dalla F1 perche’alla Bar Button lo surclassava,alla Renault pareva un debuttante ed in Bmw Kubica in tutte le sessioni di test lo stracciava puntualmente.E Jacques per cercare di tenere il passo demoli’ due vetture(Montreal ed Hockenkeim).Riguardo al 1997 non puoi dire che la Ferrari a fine anno era arrivata a livello Williams.Schumacher tenne a galla il team solo perche’ si presentarono alcune gare con pista bagnata dove lui fece la differenza.Ma il livello delle due vetture era diverso.La McLaren a livello di prestazioni aveva superato la Williams ma era scarsa in affidabilita’.E Villeneuve si puo’ toccare eccome..visto che qui c’e’ gente che parla male di Vettel,di Schumacher o di piloti che han vinto ben piu di Jacques.

    • cecco

      18 giugno 2012 at 00:24

      Jacvil87 sei proprio un IDIOTA x non dire altro….. il mondo è pieno di co…..i! come te tanto forti con una tastiera quanto conigli nella vita reale…..fortuna che offendo io…..d’altronde da un lattante di 25 anni cosa puoi aspettarti..

      • jacvil87

        18 giugno 2012 at 10:57

        @CECCO
        Allora visto che sono bravo solo davanti a un pc… vediamoci di persona magari, che te la do io qualche dritta. Così leviamo ogni dubbio 😉

      • CECCO

        18 giugno 2012 at 15:27

        no problem… dove come e quando…. super eroe..i bimbi come te so solo chiacchere…. 😀 leviamo ogni dubbio vediamo le tue dritte… io preferisco i rovesci ed i destri diretti …. avverti la mammina che stai per uscire pisciaturazzu a du manici 😀

      • jacvil87

        18 giugno 2012 at 19:54

        Ah bene, a giudicare dall’accento non sei nemmeno tanto lontano. 😉

      • CECCO

        18 giugno 2012 at 21:21

        senti l’accento o leggi il dialetto???????

      • jacvil87

        18 giugno 2012 at 21:46

        Leggo il dialetto.

  12. Alien

    17 giugno 2012 at 00:32

    Invidia e antipatie mettono parole in bocca agli stolti…povero Villeneuve non gli è rimasto altro che fare l’opinionista:ultima spiaggia per i qualunquisti.

  13. Federico Barone

    17 giugno 2012 at 09:34

    Forse bisognerebbe considerare anche l’inconscio delle persone e dei piloti. Secondo me con questo si spiegherebbero molti risultati (mancanti) e situazioni che non ci aspettiamo – come appassionati – che riguardano (o hanno riguardato) più piloti molto forti o fortissimi, i quali possono averci deluso per l’inadeguatezza dei risultati ottenuti, nonostante le loro capacità. Tralasciando il fattore sfortuna.

    Mi riferisco ad esempio a TRU, MSC e pure a RAI.

    E smettiamola, per favore, con certi toni maleducati! Scriviamo, rileggiamo e – nel dubbio – non postiamo. È così difficile?

  14. hero

    17 giugno 2012 at 10:15

    Sono sempre stato un fan di Jaques,ma credo che ultimamente la sua frustrazione di non poter piu correre in F1 lo stia portando a criticare tutto e tutti,la gelosia è un sentimento tipicamente umano…

  15. f1expert

    17 giugno 2012 at 10:33

    In queste situazioni non si sà mai se sono dichiarazioni spontanee oppure sono andati a prenderlo a casa per fargli dire questa frase.
    Se è stato lui a voler dichiarare questo direi che è sintomo di frustrazione.
    Comunque, ha vinto un mondiale, una 500 ecc ecc però dal 1990 a questa parte è stato il campione del mondo più scarso secondo me, anche lui lo sà e forse per questo è così frustrato. Mah, hai fatto i soldi sei in pensione ma vai a quel paese a divertirti invece di rompere i maroni.

  16. Francesco

    17 giugno 2012 at 11:06

    non è certo ai livelli di raikkonen questo villenueve .. tranne i 2 anni in williams i suoi risultati sono stati più che scarsi ..

    • Pitoni88

      17 giugno 2012 at 11:57

      Forse anche perchè le auto erano scarse io come metro di paragone prendo i compagni di squadra e quelli Villeneuve li ha sempre bastonati eccetto Alonso…alla Sauber andava come Massa che l’anno successivo sarebbe passato alla Ferrari e Massa al suo primo anno aveva prestazioni similari a Schumacher….

      • stefano

        17 giugno 2012 at 17:36

        Villeneuve ha sempre bastonato i compagni?Nel 1996 ha vinto Hill,e con Button alla Bar?E con Kubica in Bmw?Studia un po di F1….

      • DarioK

        17 giugno 2012 at 23:43

        il confronto con Massa nel 2005 non gli fa onore
        riporto gare e piazzamenti
        Australia
        Massa 10
        vill 13
        malesia
        massa 10
        vill ret
        bahrain
        massa 7
        vill 11
        s.marino
        vill 4
        mass 10
        spagna
        massa 11
        vill ret
        monaco
        massa 9
        vill 11
        europa
        vill 13
        mass 14
        canada
        mass 4
        vill 9
        stati uniti doppio ritiro (massa partiva comunque davanti)
        francia
        vill 8
        mass ret
        gran bretagna
        mass 10
        vill 14
        germania
        massa 8
        vill 15
        ungheria
        massa 14
        vill ret
        turchia
        vill 11
        massa ret
        italia
        massa 9
        vill 11
        spa
        vill 6
        massa 10
        brasil
        massa 11
        vill12
        giappone
        mass 10
        vil 12
        cina
        massa 6
        vill 10

      • Pitoni88

        18 giugno 2012 at 00:30

        Caro Stefano studia un pò tu la F1 il primo anno se giocato il titolo con Hill quanto era un Rookie fino all’ultima gara mentre contro Button il confronto è viziato dai numerosi ritiri del canadese e non mi risulta che sia mai stato compagno di scuderia di Kubica ma di Heifield in Bmw e le loro prestazioni erano molto simili.

      • lettore

        18 giugno 2012 at 10:47

        dario k non so cosa volessi dimostrare ma hai mostrato che jaques andava meglio di massa

      • DarioK

        18 giugno 2012 at 13:48

        @lettore
        ma che leggi?

      • stefano

        18 giugno 2012 at 18:48

        @Pitoni88

        Villeneuve era un rookie che prima di iniziare il mondiale consumo’ le piste di tutta Europa per adattarsi alla Williams nel modo migliore.All’epoca i test si potevano fare.Riguardo a Kubica beh..a quanto pare tu vai su internet e leggi i risultati..Per quello che non ti risulta nulla nel confronto tra Kubica e Villeneuve.Kubica nel 2006 era terzo pilota Bmw e svolgeva oltre a molti test(in pista in contemporanea con i titolari)anche le prove del venerdi con la terza macchina.Dopo Hockenheim Villeneuve fu tagliato(dopo due macchine demolite)ed il suo posto venne preso da Kubica.Che ando’ a podio a Monza alla sua terza gara.Da parte sua Heidfeld ando’ a podio in Ungheria.

  17. Alef1fan

    17 giugno 2012 at 11:07

    Chi dubita delle qualità di Kimi è un folle… potrà essere antipatico , non è un uomo squadra , non ha una grande capacità di dialogo con gli ingegneri

    Ma riguardo alla guida pura , oggi è il più forte in assoluto e ancora oggi lo sta dimostrando.

    • xer

      17 giugno 2012 at 11:24

      mi sa che sbagli, allora Alonso che deve dire? E’ Alonso il migliore, perchè continua a fare risultati pur “parlando” con gli ingegneri, con la differenza che gli ingegneri di Alonso sono “deficenti”….

      • f1expert

        17 giugno 2012 at 13:40

        Perchè gli ingegneri di alonso sarebbero dei deficienti?
        Secondo me lo spagnolo, considerando i team avversari, può contare sui tecnici più forti in circolazione.
        La ferrari è organizzata meglio di tanti altri, forse solo la Red Bull ha un’organizzazione paragonabile.
        Poi il dialogo tra pilota e ingegneri non credo sia molto lungo.

      • Gianluca RB

        17 giugno 2012 at 15:50

        lo stile che ha Kimi non lo ha nessuno, non sarà uno staccatore, ma è uno che pensa più alla percorrenza ed uscita di curva, nessun pilota guida con tale pulizia

      • rikity roketz

        17 giugno 2012 at 18:34

        riguardo la deficienza degli ingegneri di alonso non sono d’accordo.penso piuttosto il contrario

      • xer

        17 giugno 2012 at 20:01

        parlo di Stella purtroppo è Italiano, gli ha sbagliato molte strategie una su tutte quando poteva vincere il campionato, l’ultima proprio la scorsa gara… mi dispiace è Italiano ma ha poco acume…

      • Alef1fan

        17 giugno 2012 at 20:19

        Non ho detto che Raikkonen è il più forte in f1. Ho detto che come guida è il numero 1 , e sarò felice di essere smentito.

        Per me il più forte per questa F1 è Alonso , perchè ha una grande capacità di adattamento e riesce a sfruttare molto bene questi pneumatici. Non sarà veloce come Vettel , non avrà la determinazione di Hamilton , ma nell’insieme riesce ad andare sempre forte.

      • Alef1fan

        17 giugno 2012 at 20:22

        Forte Schumacher invece… intanto la prima vittoria e la prima pole della Mercedes dal ritorno l’ha fatta Nico Rosberg, una schiappa a parer di molti ma non mio.

    • Gilles

      21 giugno 2012 at 14:46

      Chi dubita delle qualità di Kimi non è un folle, ma uno che non ne capisce niente di guida.

  18. racedriver97

    17 giugno 2012 at 12:05

    se la lotus avrebbe un top driver sarebbe in lotta x il titolo?? e raikkonen cose? un fruttivendolo?

  19. Weih

    17 giugno 2012 at 12:56

    mah, tante chiacchiere. ho il sospetto che neanche lui saprebbe fare di meglio su quella lotus. e comunque la stagione è lunga…

  20. Giancarlo

    17 giugno 2012 at 13:29

    Lasciatelo commentare Villeneuve.Che solo quello può fare,dato che come pilota è sempre stato indegno di qualsiasi giudizio.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati