Il governo italiano appoggia la Ferrari

Il governo italiano appoggia la Ferrari

Il sottosegretario alla presidenza del consiglio con delega allo sport, Rocco Crimi ha oggi dichiarato: "Spero che gia' dalla riunione di domani a Londra vengano meno i presupposti della rinuncia della Ferrari all'iscrizione al prossimo campionato del mondo di Formula 1. L'unico costruttore presente in ogni edizione, da quando il campionato e' stato istituito, non puo' mancare. Rappresentando il pensiero degli appassionati italiani , non posso non rilevare che il mito della Formula 1 e' la Ferrari. Al marchio della casa di Maranello e' legato il rito del Gran Premio e la grande passione dei tifosi. Credo che il sentimento degli italiani , sia comune agli appassionati di tutto il mondo. Pensare di organizzare una Formula 1 senza Ferrari e' come organizzare un matrimonio senza la sposa. Gli invitati prima non capirebbero e poi abbandonerebbero circuiti e Tv".

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati