Hamilton: “E’ bellissimo essere di nuovo qua, questo è un buon inizio”

Hamilton: “E’ bellissimo essere di nuovo qua, questo è un buon inizio”

Lewis Hamilton spera che la sua vittoria ad Abu Dhabi segni il suo ritorno al vertice, dopo una stagione difficile.

Il britannico non vinceva da Luglio ed è scivolato in quinta posizione nella classifica piloti, dopo dei mesi difficili. Il pilota oggi ha dominato, da quando Sebastian Vettel si è dovuto ritirare durante il primo giro. Questa è stata la terza vittoria di Hamilton della stagione.

“E’ ancora presto per dire qualcosa, ma è un buon inizio” ha risposto alla domanda se questo fosse la strada giusta per tornare alla vittoria.

“Abbiamo un’altra gran gara davanti a noi, quindi ci concentreremo su quella e cercheremo di approfittarne. Può succedere di tutto. Devo rimanere concentrato”.

“E’ stata un’occasione rara poter avere l’opportunità di gestire e mantenere un gap in gara”. “Oggi avevo il ritmo giusto e sono stato in grado di gestire Fernando quando è diventato più veloce”.

“C’è stato un momento in cui poteva colmare il distacco. Sembrava che iniziasse lentamente lo stint, diventando più veloce verso la fine, ma sono felice del risultato finale”.

“E’ stata una delle migliori vittorie, una delle mie migliori gare. L’ho detto mentre rallentavo: poter tenere dietro uno dei migliori piloti al mondo è qualcosa di duro da fare. Gestire le gomme, il distacco… Sono davvero estasiato di poter essere di nuovo qua. E’ fantastico, posso volare a casa con un sorriso”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

33 commenti
  1. Francesco

    13 novembre 2011 at 17:07

    Una vittoria entusiasmante dominata dall’inizio alla fine. Bravooo

    • Chi io?

      13 novembre 2011 at 17:46

      entusiasmante che??? fernado semmai.. si deve fare sempre i controcogli.. per andare a stesso ritmo degli altri è!!!!!!

    • frederick

      13 novembre 2011 at 20:44

      Chi io? Vai a zappare la terra. Oggi Lewis è stato perfetto. Lasciamo perdere il ritiro di Vettel. E’ stato bravissimo. E se lo merita, anche perchè non sta passando un bel momento della sua vita ultimamente e merita appoggio. Quando non vede Massa si comporta da fenomeno. Voto 10 oggi!

      • frederick

        13 novembre 2011 at 20:45

        Ed è sicuramente più maturo di gente come Vettel che vince e quando perde una gara si comporta da bambino!

      • Federico Barone

        13 novembre 2011 at 21:49

        Altri si comportano da bambini anche quando arrivano secondi, pensa te!

        Nürburgring 2007…

        http://www.youtube.com/watch?v=8S_9urzUrcY

      • frederick

        14 novembre 2011 at 16:55

        Stai cominciando a starmi parecchio sulle palle Federico. Io seguo Vettel, ma da sportivo ammetto che si sia comportato da bambino in questa circostanza. Che ci azzecca adesso Massa? Soffri di complessi di inferiorità o cosa? Vedi di commentare senza fare battutine anche quando parlo delle HRT.

  2. Federico Barone

    13 novembre 2011 at 17:07

    Complimenti!

  3. Bart

    13 novembre 2011 at 17:27

    Btavo Lewis!!!!!!! Un buon modo per ricominciare!!!!

  4. giorgia :)

    13 novembre 2011 at 17:39

    sei un mito, lewis devi essere sempre cosi e rimanere concentrato fino alla fine sei il miglioreeeeee I LOVE YOU

  5. David

    13 novembre 2011 at 17:42

    grande
    Well done Lewis

  6. Sembee

    13 novembre 2011 at 17:45

    Eh, un grande campione molto minato dalle vicende personali: sentimentali, di managment, di rapporti col padre e via dicendo.
    E’ giovanissimo, se ritrova equilibrio di vita, ed infila una piccola serie di risultati come quello di oggi, torna lo Hamilton tritasassi di sempre.
    Perchè della McLaren 2011 non ci si può davvero lamentare, anzi, è una vettura che ha capitalizzato molte meno vittorie di quanto ha meritato!

    • MC

      14 novembre 2011 at 15:33

      …pienamente d’accordo! l’unica cosa che ha capitalizzato …sfiga …solo sfiga… nei confronti dell’immenso culo di Vettel e qualche altro…

  7. artemio

    13 novembre 2011 at 17:52

    bravo luigino

    • speed

      13 novembre 2011 at 18:41

      Luigino ? forse volevi scrivere:Lumumba !

      • michele

        13 novembre 2011 at 20:35

        Ogni volta che scrivo viene fuori:

        “Il tuo commento è in attesa di moderazione”

        Ma quando si leggono certe cose come quelle che scrivi tu…speed…questa frase non esce mai!
        Invece dovrebbe uscire perché allora vorrebbe dire che tutto quello che ho scritto sul colore della pelle di Hamilton…è tutto vero!!

        Fammi il favore di mostrarti un uomo e chiedere scusa a Lewis per quello che hai detto!!!

  8. Frenk

    13 novembre 2011 at 18:31

    Bravo Lewis.
    Vorrei commentare però il titolo di questo articolo:”Hamilton: “E’ bellissimo essere di nuovo qua, questo è un buon inizio”
    Bhe,insomma,la stagione non è esattamente all’inizio…

    • michele

      13 novembre 2011 at 20:40

      @ciao frenk
      credo che lui volesse dire:
      da oggi tiriamo una riga e si ricomincia.
      Ha deciso di lasciarsi alle spalle quella brutta storia.
      E tu sai che le “donne” e i motori sono…gioie e dolori!!!

  9. Victor

    13 novembre 2011 at 18:43

    oggi la corsa ha visto arrivare in ordine di talento e di bravura i due unici fuoriclasse di questo sport…tutti gli altri, a parte la possibilità di vincere avendo per le mani monoposto estremamante superiori alle altre (vedi Vettel e Button per es.), hanno dimostrato di non poter fare nessuna differenza in pista…

  10. omar

    13 novembre 2011 at 19:16

    1) Garetta senza lode dove Vettel ha graziato tutti!!
    ……..o forse no!!!! perchè analizzando con un minimo di quoziente intellettuale si capisce che questa è la pista dove EFFETTIVAMENTE la R.B. non aveva tutta la superiorità dimostrata nell’arco del campionato.

    Le sicurissime pre-dichiarazioni di Hamilton nel pre-gara a conferma!!!!!!!!!!!,
    INOLTRE avvalorate anche dalle dichiarazioni di Vettel nel post-qualifiche che ha definito la sua pole come la più dura di tutto il campionato

    Assodato tutto questo, se ne deduce che la Mclaren è andata TRANQUILLAMENTE sul podio con entrambe le monoposto, nonostante quella di Button ha perso il Kers al 14 giro.

    Se la matematica non è un opinione direi che intelligentemente c’è poco da starne a parlare,
    se non ribadire che i piloti Mclaren a 140 punti da Vettel con la stratosferica MP-2011 fanno semplicemente ridere!!

    2) Fernando!!! grazie di esistere!!
    con quel catorcio sei stato l’unico a sorpassare in pista, oltre a piazzare il fiatone sul collo della stratosferica MP-2011, tutto il resto è roba da Bar Sport
    __
    Ripenso semplicemente quando la Rossa nei primi 7 GP permetteva a Petrov ed Heidfel di fantasticare!!,
    ovvero di asserire di poter battere Alonso, questo per far capire quanto poco valeva la Ferrari soprattutto nella prima parte di campionato.

    Anche nella restante parte di campionato lo Spagnolo non è mai riuscito a qualificarsi meglio della 5° posizione ……, questo per far capire quanto scarsa è stata la Rossa in questo campionato.
    ____
    La R.B. ormai è concentrata ad altro, quindi molto verosimilmente Hamilton avrebbe vinto comunque,

    avvalorato dal fatto che lo stesso Inglese dopo essersi confrontato con il Team era sicuro di questo risultato,
    ovvero i dati in Loro possesso presagivano già questo risultato.

    Niente di eclatante ………….!! semplicemente un risultato ottenuto grazie alla bontà della Loro monoposto,
    il podio di Button con il Kers KO!! a conferma
    __
    Massa è sempre arrivato a 40 secondi da Alonso
    e ieri a riprova di quanto abbiamo visto in tutto l’arco del campionato la Ferrari (soprattutto con le gomme più dure) vale 1,5 secondi meno della Mclaren.

    La Mclaren è semplicemente un monoposto stratosferica CONVALIDATO IN MODO ALTERNATO da entrambi i piloti,

    ma questo non preclude che se in mano di un pilota realmente forte in tutte le circostanze (vedi Alonso)…..

    OGGI STAREBBE ANCORA LOTTANDO CONTRO L’ECCELLENTE VETTEL!!!!!!!!!!!!

    • NR

      13 novembre 2011 at 23:12

      Peccato che alonso le abbia preso da Hamilton che era al suo primo anno di F1 con la Mclaren nel 2007 , La ferrai attualmente è leggermente meno veloce in qualifica della Mclaren due tre decimi mentre in gara si equivalgono, la Mclaren sfrutta megliole gomme ad inizio stint la ferrari a fine stint, purtroppo il tallone d’achille della ferrari rimangono le gomme dure.

      • faber

        14 novembre 2011 at 07:50

        opinione tua, ampiamente opinabile

      • mirko.mp

        14 novembre 2011 at 19:02

        le abbia prese da Hamilton,mi sembra che quel campionato l’hanno finito a pari punti,( e conta che Hamilton aveva Ron Dennis e zio Bernie dalla sua) quante gliene hanno perdonato? Rifletti prima di scrivere cavolate

  11. luciano

    13 novembre 2011 at 19:18

    piu che un buon inizio è un ottima fine…. visto che manca solo un gp…. comunque onore a lui che ha fatto un gran bella gara

  12. michele

    13 novembre 2011 at 20:28

    Sei stato bravo Luigino…., ma il tuo livello è un altro…molto più alto.
    Tu sei tra i primi dodici di tutti i tempi!
    Con una macchina inferiore alla RB
    hai polverizzato il record.
    Poi vettel ha commesso quell’errore spappolando la gomma ancora fredda e cris l’ha coperto.
    La rai come la solito non ha detto nulla a tuo favore..anzi qualcuno, che io ritengo poco professionale, si è permesso anche di ironizzare sul fatto che tu potevi aver fatto uscire di pista il tedesco.
    Per quanto riguarda alonso debbo ammettere che ha fatto davvero una bella gara…
    Mi dispiace perché gliene ho dette tante..soprattutto dopo che ci aveva fatto perdere il mondiale.
    Oggi l’ho visto sicuro come una roccia.
    Mi fa piacere per lui.
    Vorrei solo sapere che ti ha detto Luigino nell’orecchio quando stavate sul podio.
    Vi ho visto abbracciarvi come due fratelli e questo mi fa ancora più piacere.
    Non vi nascondo che vorrei vedervi tutti e due in rosso..sarebbe una cosa troppo bella!!!
    Non è che ti stava dicendo…”quando saremo insieme non ce ne sarà per nessuno!”???

    • mirko.mp

      13 novembre 2011 at 22:36

      mah,e chi lo sa

    • speed

      14 novembre 2011 at 13:54

      Il tuo luigino,non esiste !
      Forse tu intendevi Lewis Lumumba!

      • michele

        14 novembre 2011 at 18:00

        Mi dispiace per te… speed…..solo per te!

      • Tuki

        15 novembre 2011 at 09:11

        ahahah ma il tuo nome si rifà a Scott Speed ex schiappa F1 e attuale schiappa Nascar??? ahahah se è così vai a nasconderti..perdente

  13. Elena (Mclaren)

    14 novembre 2011 at 10:34

    …bella gara di Lewis che è riuscito a lasciare a debita distanza Alonso…

    vorrei sottolineare l’ironia davvero imbarazzante di Mazzoni & c. per non dire di Allievi..che prima seriamente poi ridendo hanno pensato che la foratura di Vettel fosse stata colpa di Hamilton…ma va va…era a km di distanza…intanto ieri Lewis era sul gradino più alto…;-)

    • mirko.mp

      14 novembre 2011 at 19:56

      oh beh,visto come fa quando c’è Massa vicinonon ci sarebbe stato niente di strano

  14. HIT

    15 novembre 2011 at 10:47

    @Speed.
    Sei proprio un maleducato, impiastro di questo forum. Ci abbiamo messo tanto a trovare un equilibrio … ma è proprio vero che la madre dei cretini è sempra incinta. Vedi di fare dei commenti più intelligenti… bambino..

    • speed

      15 novembre 2011 at 14:46

      mi dispiace,ma un pilota di F1 che si chiami
      luigino non lo conosco ( Luigino e´un nome tipico
      italiano,se non lo sai)forse intendevi un oriundo
      africano col nome d`arte “Lumumba”?

      • michele

        15 novembre 2011 at 16:25

        Ciao speed.
        Mi ripropongo sempre di non fare interventi..ma tu me li fai sempre fare.
        Voglio dirti che di Luigino ce n’è uno solo..è Luigino sarà per sempre e solo Luigino e prima di lui solo schumi..senna, clark etc… e dopo di lui non lo so..forse tra dieci anni.
        E non m’importa di quale colore è la sua pelle…
        magari tu avessi anche solo 1/100 del cuore che ha Luigino…non faresti di certo questi interventi.
        Cerca di crescere…per il tuo bene..
        buona fortuna ragazzo!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati