GP Spagna, Prove libere 1: Alonso stacca Vettel

A Barcellona grande prestazione della F2012 rinnovata

Nelle prime libere lo spagnolo della Ferrari ottiene il miglior tempo, davanti a Vettel e a Kobayashi. Massa 12°

Nella prima sessione di prove del GP di Spagna, la Ferrari ha dimostrato il valore dei suoi aggiornamenti, ottenendo il miglior tempo con l’asturiano padrone di casa.

Le modifiche testate al Mugello e introdotte sulla pista di Montmelò, a Barcellona, hanno apparentemente pagato: Alonso ha girato in 1’24”430 e ha preceduto di 378 millesimi Sebastian Vettel con laRed Bull. Alonso è stato a lungo ai box, uscendo solo a mezz’ora dalla fine delle FP1 e girando con gomme dure, al pari di tutti gli altri piloti. Alla fine per la Ferrari sono stati 20 i giri completati, due in più del campione del mondo. terzo posto a sorpresa per Kamui Kobayashi con la Sauber: il giapponese ha chiuso a 482 millesimi dal ferrarista e a un decimo da Vettel, dimostrando che la scuderia elvetica ha introdotto a sua volta un buon pacchetto di aggiornamenti.

Quarto posto invece per la prima delle McLaren, quella di Jenson Button: l’inglese ha testato il nuovo musetto rialzato che era stato annunciato negli scorsi giorni, chiudendo a 566 millesimi dalla vetta e precedendo di 130 millesimi l’altra sorpresa della giornata, il collaudatore della Williams Vatteri Bottas. Il finlandese ha preceduto a sua volta Michael Schumacher con la prima delle Mercedes, a 757 millesimi da Alonso, e quindi Romain Grosjean con la Lotus, a tre centesimi dal tedesco. Stesso distacco anche tra Lewis Hamilton, ottavo con la McLaren a 822 millesimi, e Kimi Raikkonen con la seconda Lotus, mentre la Top 10 viene chiusa da Nico Hulkenbeng con la Force India, staccato di nove decimi dal leader. Da segnalare il 12° posto di Felipe Massa con la seconda F2012, a un secondo esatto dal compagno di squadra, e alle sue spalle a 1”1 altri due big: Mark Webber con la Red Bull e Nico Rosberg con la Mercedes. Infine, un altro problema di principio di incendio per la Sauber di Sergio Perez: dopo i test del Mugello, quando prese fuoco un rivestimento plastico, anche a Barcellona il messicano è stato vittima di una fuoriuscita di fumo. Anche in questo caso non ci sono state conseguenze. I test riprenderanno questo pomeriggio alle 14.

Lorena Bianchi

Ecco i tempi della FP1:

Pos  Pilota                Team                   Tempo         Giri
 1.  Fernando Alonso       Ferrari                1m24.430             20
 2.  Sebastian Vettel      Red Bull-Renault       1m24.808s  + 0.378   18
 3.  Kamui Kobayashi       Sauber-Ferrari         1m24.912s  + 0.482   28
 4.  Jenson Button         McLaren-Mercedes       1m24.996s  + 0.566   24
 5.  Bruno Senna           Williams-Renault       1m25.120s  + 0.690   24
 6.  Michael Schumacher    Mercedes               1m25.187s  + 0.757   15
 7.  Romain Grosjean       Lotus-Renault          1m25.217s  + 0.787   16
 8.  Lewis Hamilton        McLaren-Mercedes       1m25.252s  + 0.822   20
 9.  Kimi Raikkonen        Lotus-Renault          1m25.285s  + 0.855   29
10.  Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes   1m25.339s  + 0.909   24
11.  Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Ferrari     1m25.367s  + 0.937   22
12.  Felipe Massa          Ferrari                1m25.433s  + 1.003   21
13.  Mark Webber           Red Bull-Renault       1m25.539s  + 1.109   23
14.  Nico Rosberg          Mercedes               1m25.607s  + 1.177   20
15.  Sergio Perez          Sauber-Ferrari         1m25.918s  + 1.488   19
16.  Daniel Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari     1m26.226s  + 1.796   24
17.  Pastor Maldonado      Williams-Renault       1m26.297s  + 1.867   18
18.  Paul di Resta         Force India-Mercedes   1m26.630s  + 2.200   21
19.  Vitaly Petrov         Caterham-Renault       1m27.475s  + 3.045   20
20.  Timo Glock            Marussia-Cosworth      1m28.267s  + 3.837   21
21.  Alexander Rossi       Caterham-Renault       1m28.448s  + 4.018   25
22.  Charles Pic           Marussia-Cosworth      1m28.633s  + 4.203   22
23.  Pedro de la Rosa      HRT-Cosworth           1m29.107s  + 4.677   19
24.  Dani Clos             HRT-Cosworth           1m31.618s  + 7.188   19

GP Spagna, Prove libere 1: Alonso stacca Vettel
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

54 commenti
  1. controaltare

    11 maggio 2012 at 13:52

    Davvero commovente la passione degli sfegatati ferraristi, sempre pronti a rilevare un alito di vento a loro favore o a cogliere i più piccoli segnali di un positivo cambiamento…ma state tranquilli, con Alonso prima o poi si vince.

  2. Gabriele

    11 maggio 2012 at 14:12

    Forza Ferrari!

    • dixon

      11 maggio 2012 at 15:03

      mi dispiace…credetemi….questa macchina ,cosi’ non va’ e non andra’:sono attaccato ai GP e alla ferrari da 35 anni e ne ho viste:per quest’anno si puo’ chiudere.la red bull ha la macchina per vincere anche quest’anno.la mercedes si ritirera’ a fine anno.solo la mc laren ha il potenziale per vincere,ma lo fara’ verso fine anno.

      • dixon

        11 maggio 2012 at 18:36

        VISTO?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati