GP Monaco 2013, Prove Libere 1: Rosberg in testa precede Alonso

Terzo Grosjean seguito da Massa e Hamilton, più arretrate le due Red Bull

GP Monaco 2013, Prove Libere 1: Rosberg in testa precede Alonso

Nico Rosberg conquista la prima posizione della classifica delle Prove Libere 1 del Gran Premio di Monaco 2013 staccando di 87 millesimi Fernando Alonso e di 2 decimi Romain Grosjean. Quarta posizione per Massa seguito da Hamilton e Maldonado. Le due Red Bull hanno invece chiuso in settima e decima posizione.

Al semaforo verde, Gutierrez e Hulkenberg sono stati i primi piloti a scendere in pista seguiti progressivamente da tutti gli altri per effettuare il giro di installazione. Per questo GP la Pirelli ha portato gomme a mescola Soft e Super Soft, ma in questa prima sessione sono state utilizzate solo le prime, mentre le seconde verranno impiegate nelle Libere 2.

Dopo un periodo di stallo nel quale non era presente alcun pilota in pista, Gutierrez è tornato in pista seguito da Ricciardo. I tempi sono migliorati costantemente. La Mercedes ha dimostrato di avere un buon ritmo, soprattutto nel settore 3 dove riesce a guadagnare quasi tre decimi. Nel corso della sessione sono state provate nuove soluzioni tecniche dalle squadre per far fronte all’elevato carico aerodinamico richiesto dal tracciato. La McLaren ha provato con Pérez la nuova ala anteriore e posteriore.

In base alle immagini si è visto come la Red Bull soffra ancora di graining all’anteriore che provoca un eccessivo degrado delle coperture e conseguente perdita di aderenza/prestazione.

Testacoda sul finale di Sutil alla curva 1. Il pilota è comunque tornato in pista per poi rientrare ai box.

Tempi delle Prove Libere 1 del Gran Premio di Monaco 2013.

Pos. Naz. Pilota Team Tempo Distacco Giri
1. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:16.195 31
2. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari 1:16.282 0.087 27
3. FRA R.Grosjean Lotus Renault 1:16.380 0.185 21
4. BRA F.Massa Ferrari Ferrari 1:16.394 0.199 23
5. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:16.469 0.274 28
6. VEN P.Maldonado Williams Renault 1:16.993 0.798 27
7. AUS M.Webber Red Bull Renault 1:17.020 0.825 27
8. GBR J.Button McLaren Mercedes 1:17.129 0.934 29
9. MEX S.Perez McLaren Mercedes 1:17.378 1.183 25
10. GER S.Vettel Red Bull Renault 1:17.380 1.185 23
11. FIN K.Raikkonen Lotus Renault 1:17.509 1.314 26
12. GBR P.di Resta Force India Mercedes 1:17.548 1.353 27
13. GER A.Sutil Force India Mercedes 1:17.625 1.430 20
14. GER N.Hulkenberg Sauber Ferrari 1:18.193 1.998 26
15. FRA J.Vergne Toro Rosso Ferrari 1:18.454 2.259 25
16. MEX E. Gutierrez Sauber Ferrari 1:18.754 2.559 28
17. FIN V.Bottas Williams Renault 1:18.830 2.635 28
18. AUS D.Ricciardo Toro Rosso Ferrari 1:19.067 2.872 25
19. NET G.Garde Caterham Renault 1:19.203 3.008 21
20. FRA C.Pic Caterham Renault 1:19.438 3.243 28
21. FRA J. Bianchi Marussia Cosworth 1:19.773 3.578 20
22. GBR M.Chilton Marussia Cosworth 1:20.225 4.030 21

Gianluca Latina 

 

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

6 commenti
  1. faber

    23 Maggio 2013 at 11:51

    bene bene bene, si preannuncia un weekend interessante……
    Forza Ferrari

  2. Oderico

    23 Maggio 2013 at 11:57

    nelle prove alonso riesce sempre a stare davanti ma poi nelle qualifiche non va bene

    Credo che se riuscisse almeno a prendere la seconda fila potrà essere un ottimo risultato (e forse anche vincere)

  3. Ele (mclaren)

    23 Maggio 2013 at 12:00

    Sono tutti abbastanza vicini…sabato se ne vedranno delle belle!!!

  4. Francesco

    23 Maggio 2013 at 12:27

    …attenzione che le libere sono libere, nelle qualifiche del sabato c’è poi il parco chiuso in vista della gara, ergo…

  5. MSC Crociere

    23 Maggio 2013 at 15:00

    Mitico Maldonado!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati