GP Giappone: Vettel vince dominando, Trulli secondo

GP Giappone: Vettel vince dominando, Trulli secondo

GP Giappone: Vettel vince dominando, Trulli secondo

Sebastian Vettel ha vinto il Gran Premio del Giappone dominando la gara fin dalla partenza. Scattato dalla pole il tedesco ha preceduto Jarno Trulli (Toyota) che è riuscito a scavalcare Lewis Hamilton in occasione della seconda sosta. Quarto posto per Kimi Raikkonen con la Ferrari davanti a Rosberg (Williams), Heidfeld (BMW) e alle due Brawn GP di Barrichello e Button. L'assegnazione dei titoli iridati è quindi rimandata al prossimo Gran Premio.

Al via Vettel è riuscito a mantenere il comando difendendosi da Hamilton che era riuscito a superare Trulli. Il trio si è ben presto staccato dal resto del gruppo con Heidfeld solitario in quarta posizione e Barrichello sesto alle spalle di Raikkonen.

Button si è ritrovato 12mo dopo la partenza ma è riuscito a risuperare Fisichella e hai poi passato anche Kubica alla chicane al terzo giro.

Il leader del mondiale si è poi ritrovato bloccato alle spalle di Kovalainen e Sutil (Force India), in lotta tra loro, e ha iniziato a perdere terreno dai primi 8. Fortunatamente per Button, Kovalainen e Sutil sono arrivati al contatto alla chicane al 13mo giro con il finlandese che ha tentato di resistere ad un attacco del tedesco. Sutil ha avuto la peggio ma anche Kovalainen è stato sopravanzato dall'inglese che è riuscito a riguadagnare posizioni nello stint centrale.

Barrichello invece non è riuscito ad attaccare Raikkonen e ha perso terreno con il suo secondo set di gomme.

Al comando, Vettel ha controllato la gara facilmente mentre Hamilton è parso certo del secondo posto fino alla seconda sosta di Trulli, che con una serie di giri veloci prima della seconda sosta è riuscito a tornare in pista davanti all'inglese.

Anche Raikkonen è riuscito a guadagnare una posizione ai box, scavalcando Heidfeld che ha poi perso un'altra posizione a vantaggio di Rosberg.

Negli ultimi giri è entrata in pista la safety car a causa di un incidente di Jaime Alguersuari alla 130R. Il pilota della Toro Rosso è parso indenne ma è stato trasportato al centro medico per i controlli di rito. Il suo compagno di squadra, Sebastien Buemi si è ritirato per problemi alla frizione.

La gara è ripartita a quattro giri dal termine, Vettel ha preso facilmente il largo davanti a Trulli e Hamilton, che ha resistito agli attacchi di Raikkonen nonostante un problema al KERS.

Button ha tentato un attacco finale a Barrichello ma si è ritrovato attaccato a sua volta da Kubica. Il tentativo del polacco non è andato a buon fine.

Alonso con una strategia su una sosta ha chiuso 10mo con la Renault, davanti a Kovalainen e Fisichella, protagonisti di un sorpasso in uscita dalla corsia box.

Pos  Pilota        Team                       Tempo
 1.  Vettel        Red Bull-Renault      (B)  1h28:20.443
 2.  Trulli        Toyota                (B)  +     4.877
 3.  Hamilton      McLaren-Mercedes      (B)  +     6.472
 4.  Raikkonen     Ferrari               (B)  +     7.940
 5.  Rosberg       Williams-Toyota       (B)  +     8.793
 6.  Heidfeld      BMW Sauber            (B)  +     9.509
 7.  Barrichello   Brawn-Mercedes        (B)  +    10.641
 8.  Button        Brawn-Mercedes        (B)  +    11.474
 9.  Kubica        BMW Sauber            (B)  +    11.777
10.  Alonso        Renault               (B)  +    13.065
11.  Kovalainen    McLaren-Mercedes      (B)  +    13.735
12.  Fisichella    Ferrari               (B)  +    14.596
13.  Sutil         Force India-Mercedes  (B)  +    14.959
14.  Liuzzi        Force India-Mercedes  (B)  +    15.734
15.  Nakajima      Williams-Toyota       (B)  +    17.973
16.  Grosjean      Renault               (B)  +    1 giro
17.  Webber        Red Bull-Renault      (B)  +    2 giri

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati