Formula 1 | Ufficiale: McLaren, Pat Fry sarà il nuovo capo degli ingegneri

L'ex Ferrari torna a Woking dopo otto anni

Formula 1 | Ufficiale: McLaren, Pat Fry sarà il nuovo capo degli ingegneri

Lo avevamo anticipato nelle scorse ore, adesso è ufficiale: Pat Fry sarà il nuovo capo degli ingegneri della McLaren. La conferma è arrivata direttamente dalla scuderia di Woking con un tweet che recita: “La McLaren oggi può confermare che Pat Fry tornerà nella squadra come capo degli ingegneri”.

Fry vanta un’esperienza trentennale in Formula 1: l’ingegnere inglese, 54 anni, ha lavorato per la Benetton dal 1987 al 1993, per poi passare alla McLaren, in cui è rimasto sino al 2010. Le ultime parentesi della propria carriera le ha vissute in Ferrari (2010-2014) e in Manor (2016).

L’ingaggio di Fry, segue quello di Gil de Ferran (direttore sportivo), Andrea Stella (responsabile delle prestazioni e operazioni in pista) e James Key (direttore tecnico): un organigramma tecnico nuovo di zecca, che dal 2019 avrà il compito di offrire ai nuovi piloti Carlos Sainz e Lando Norris una monoposto competitiva, in grado di avvicinare le performance dei top team.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati