F1 | Montezemolo difende la Mercedes: “Gli ordini di scuderia? La Ferrari con me ha vinto dei Mondiali così”

L'ex presidente del Cavallino: "Bottas non ha fatto nulla di sbagliato a Monza". E sui fischi del pubblico a Hamilton: "Molto brutti, sono davvero arrabbiato"

F1 | Montezemolo difende la Mercedes: “Gli ordini di scuderia? La Ferrari con me ha vinto dei Mondiali così”

Intervenuto ai microfoni di BBC Sport, Luca Cordero di Montezemolo ha espresso concetti tutt’altro che banali sull’ultimo Gran Premio d’Italia e, in particolare, sulla Ferrari.

L’ex presidente del Cavallino, innanzitutto, ha difeso la Mercedes dalle copiose critiche ricevute a Monza per gli ordini di scuderia imposti a Valtteri Bottas: “Posso dirvi che quando ero presidente abbiamo vinto dei campionati in questo modo” – ha esordito Montezemolo. “Questo fa parte della storia e Bottas non fatto nulla di sbagliato. Avrei fatto lo stesso. Posso dirvi che quando ero presidente e CEO abbiamo vinto dei campionati in questo modo, con Kimi Raikkonen e Felipe Massa, con Micheal Schumacher e Rubens Barrichello e con Michael ed Eddie Irvine. Se fossi stato il responsabile della Ferrari, nelle stesse condizioni della Mercedes, avrei fatto esattamente le stesse scelte. Quindi, fine”.

Montezemolo si è poi soffermato sulle parole rilasciate nel post-gara dal team principal Maurizio Arrivabene (“Noi assumiamo piloti, non maggiordomi”): “Ho sentito qualcuno fare delle critiche… Questo è normale, nella vita è difficile vincere, ma è più difficile accettare quando non vinci”.

Infine, un richiamo al pubblico di Monza, reo di aver fischiato Hamilton sul podio: “Non sono contento di quello che ho visto, anche da parte del pubblico” – le parole di Montezemolo. “Lewis è un grande campione, è sempre stato molto corretto e ha fatto una gara fantastica. Quello che è successo è stato molto brutto e sono davvero arrabbiato”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

2 commenti
  1. Magu

    5 settembre 2018 at 00:40

    Bravo..chi ha orecchie intenda….

  2. I-Ron

    6 settembre 2018 at 10:01

    Concordo su quello espresso da Montezemolo in tutta la linea.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Racing Point, accordo concluso con l’Aston Martin

Il 30 marzo gli azionisti dell'Aston Martin hanno completato l'accordo con il consorzio Yew Consorzio Tree facente capo a Lawrence Stroll
Aston Martin prenderà il posto della Racing Point sulla griglia di partenza della Formula Uno a partire dal 2021. La