Formula 1 | Mercedes, Wolff attacca la Ferrari: “E’ la seconda volta che ci buttano fuori” [VIDEO]

"Il contatto? Come dice Allison, va valutato se si tratta di involontarietà o incompetenza", ha aggiunto

Formula 1 | Mercedes, Wolff attacca la Ferrari: “E’ la seconda volta che ci buttano fuori” [VIDEO]

In un’intervista rilasciata al termine dell’ultimo Gran Premio di Gran Bretagna, decimo appuntamento del mondiale 2018 di Formula Uno, Toto Wolff non ha usato mezze misure per commentare il contatto avvenuto tra Kimi Raikkonen e Lewis Hamilton, sottolineando come le Ferrari, ultimamente, vengano a contatto con le Mercedes troppo frequentemente. Il Direttore esecutivo della Scuderia di Brackley, infatti, ha voluto ricordare l’episodio in Francia tra Vettel e Bottas, sottolineando come il team, tra il Paul Ricard e oggi, abbia perso una buona fetta di punti. Secondo Wolff, proprio in tal senso, va valutato se questi incidenti siano dovuti a manovre involontarie oppure all’incompetenza dei piloti. Un attacco frontale a cui Maurizio Arrivabene ha voluto rispondere intervenendo ai microfoni di Federica Masolin.

Ecco le parole di Toto Wolff: “A Le Castellet ci hanno buttato fuori la prima volta, qui la seconda. E sono tanti punti persi nel mondiale costruttori. Per usare le parole di James Allison, ‘Pensi sia involontario o incompetenza?’. Questo è ciò che va valutato”.


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati