Formula 1 | McLaren, vicino l’arrivo di Andreas Seidl dalla Porsche

Continua la ricostruzione promossa da Zak Brown e Gil de Ferran

Formula 1 | McLaren, vicino l’arrivo di Andreas Seidl dalla Porsche

Continua la ricostruzione del team McLaren dopo i risultati nefasti delle ultime quattro stagioni.

Dopo la creazione di una line-up nuova di zecca e l’acquisto dal gruppo Red Bull di James Key, tecnico che si occuperà dello sviluppo della MCL34, la Scuderia di Woking sarebbe pronta a ritornare sul mercato, stavolta per garantirsi i servigi di Andreas Seidl, ex tecnico Porsche che ha diretto i lavori per quello che riguarda il progetto 919 Hybrid a Le Mans e nel mondiale Endurance.

Un profilo di assoluto spessore, capace di portare il marchio tedesco a conquistare tre 24 Ore di Le Mans di fila e altrettanti titoli nel WEC. Seidl, ricordiamo, ha occupato il ruolo di team principal di Porsche Motorsport fino a pochi mesi fa, salvo poi lasciare con l’obiettivo di intraprendere una nuova sfida.

Inizialmente si pensava a un possibile impegno in Mercedes, soprattutto dopo le defezioni registrate quest’anno, ma secondo le ultime indiscrezioni provenienti dal Regno Unito sarebbe proprio la Scuderia di Wokig la più vicina a garantirsi i servigi del tedesco.

Per la precisione, Seidl approderebbe a Woking con un ruolo dirigenziale, ponendosi accanto a Gil de Ferran per quello che riguarda la gestione di tutti i comparti del McLaren Technology Centre. Un ruolo di supervisione con cui la Scuderia inglese spera di serrare i ranghi dopo un paio di stagioni vissute tra dubbi e confusione, soprattutto all’interno del settore tecnico.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati