Formula 1 | Gasly: “Che emozione il salto in Red Bull. Verstappen? L’ho già battuto nei kart”

Le parole rilasciate dal pilota francese a "Deejay Chiama Italia"

Formula 1 | Gasly: “Che emozione il salto in Red Bull. Verstappen? L’ho già battuto nei kart”

Apparizione italiana per Pierre Gasly: il 22enne francese, questa mattina, è stato ospite alla trasmissione radiofonica “Deejay Chiama Italia”, condotta da Linus e Nicola Savino. Il futuro pilota della Red Bull è stato sollecitato su vari temi: ecco i principali passaggi dell’intervista.

FUTURO IN RED BULL“Per me è molto emozionante, un grande salto nella mia carriera. Anche perché in Formula 1 ci sono solo tre top team che possono lottare per le prime posizioni: Ferrari, Mercedes e Red Bull. Passare dalla Toro Rosso alla Red Bull è un grande step, quindi sono super eccitato”.

MONZA VISTA DA UN NON FERRARISTA“Il Gran Premio di Monza lo guardavo in televisione quando avevo cinque o sei anni, lì c’è un’atmosfera incredibile. Sicuramente per un pilota della Ferrari è il massimo”.

LA SFIDA INTERNA CON VERSTAPPEN “Non ho paura. Se sogni di diventare campione del mondo, prima o poi dovrai battere tutti i migliori e Max sicuramente è uno dei migliori talenti in griglia. Comunque l’ho già battuto nei kart, abbiamo avuto delle belle battaglie. Sarà una grande sfida”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati