Formula 1 | Ferrari SF90, Leclerc: “Non penso al mondiale, avrò molto da imparare da Vettel”

"Si è avverato il mio sogno, ma è solo l'inizio", ha aggiunto il monegasco

Formula 1 | Ferrari SF90, Leclerc: “Non penso al mondiale, avrò molto da imparare da Vettel”

La prima Rossa non si scorda mai, è sicuramente questa la sensazione di Charles Leclerc alla sua prima presentazione da pilota della Ferrari. Il monegasco, chiamato per sostituire Kimi Raikkonen è consapevole di avere ancora molto da imparare, non mancando di elogiare il suo nuovo compagno di squadra Sebastian Vettel.

“La Rossa mi ha sempre affascinato, è una giornata speciale per me – ha ammesso Leclerc. Mi piace il colore, penso sia estremamente bello e con i raggi del sole sarà ancora meglio. E’ il mio sogno da quando ero bambino e si è avverato, ma è solo l’inizio dell’avventura, ho tanto da imparare e ho Seb accanto a me, posso apprendere tanto da lui. E’ un giorno molto emozionante, non vedo l’ora di salire in macchina e provarla in pista. La pressione non la sento, non penso che serva a niente metterla. Sono giovane, ma mi focalizzo su me stesso e il lavoro con la squadra, penso che i risultati arriveranno se mi concentro sul lavoro da fare in macchina e fuori. Cosa mi ha sorpreso? Sono stato ben integrato nel team, conoscevo già parecchie persone perché sono da molti anni nella grande famiglia e sono sempre stati qua ad aiutarmi a capire al meglio la nuova macchina, i progetti e la tecnologia, mi hanno aiutato tantissimo. Non voglio pensare al mondiale, ho tanto da imparare e con il compagno di squadra che ho potrò farlo. I risultati arriveranno, non voglio puntare su una posizione, poi vedremo in pista”.

Formula 1 | Ferrari SF90, Leclerc: “Non penso al mondiale, avrò molto da imparare da Vettel”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati