Fong criticato perché pagante

La Lotus lo ha appena nominato collaudatore

Fong criticato perché pagante

In occasione dell’ingaggio della spagnola Carmen Jordà nelle vesti di collaudatrice i commenti critici nei confronti della Lotus si erano sprecati.

Ora, all’indomani della scelta di puntare pure su Adderly Fong, in pista con la Sauber nelle libere di Abu Dhabi del 2014,la dose è stata rincarata, questo perché secondo indiscrezioni il giovane di Hong Kong avrebbe pagato sia la sua presenza negli Emirati, sia il posto nel team di Enstone.

“Sicuro sarebbe bello avere un cinese nel Circus, ma lui ha allungato dei soldi in cambio di un sedile” – le parole dell’ex driver e adesso commentatore tv Martin Brundle a Speed Week.

Il commento più amaro però è arrivato da un altro corridore, il giapponese Taki Inoue che sulla sua pagine Twitter in inglese ha scritto: “Che razza di sviluppo potrà fare la squadra con quei due? Onestamente io avrei più capacità. Evidentemente oggi i piloti con un conto in banca vanno di moda in F1”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Fong nuovo collaudatore Lotus

Il pilota di Hong Kong lavorerà al simulatore
La Lotus ha scelto Adderly Fong per ricoprire il ruolo di collaudatore della E23. Il pilota, impegnato in GP3 e