Barrichello: “Mi sono addormentato durante il Gp d’Australia”

Critico sullo spettacolo offerto dalla F1 anche Piquet Jr.

Barrichello: “Mi sono addormentato durante il Gp d’Australia”

La prima gara del 2015 in Australia non si è certo distinta per le emozioni regalate.

Complice un griglia ridotta all’osso per ragioni varie, dalla malattia, all’impossibilità di schierare le monoposto, fino ai guasti tecnici prima ancora di partire, l’azione in pista si è avvicinata allo zero.

Concordi ad esprimere delle perplessità sul non spettacolo della F1 tre ex del Circus.

“Non ho visto la corsa ma so che non è stata il massimo date le appena 15 o 16 macchine – ha dichiarato a Globo Esporte Nelsinho Piquet – E’ un vero peccato che la massima serie, che dovrebbe invece presentare piloti e auto super competitivi, sia ridotta così”.

“Sinceramente l’ho guardata finché non mi sono addormentato – ha raccontato Rubens Barrichello – Credo di non essere stato l’unico. Considerate le poche monoposto presenti le posizioni si sono praticamente subito congelate”.

“La FIA o la CVC dovrebbero chiedersi cosa stanno facendo, dove vogliono andare e soprattutto se sono in grado di raggiungere gli obiettivi” – ha affermato John Watson.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

8 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati