Fernando Alonso: ” L’uscita di Montezemolo non cambierà nulla”

Lo spagnolo commenta a Marca l'uscita di scena di Luca di Montezemolo

Fernando Alonso: ” L’uscita di Montezemolo non cambierà nulla”

La Ferrari è mossa da una crisi, profonda che va irrimediabilmente a intaccare anche la Gestione Sportiva. Come hanno riportato i colleghi del Corriere della Sera, soprattutto dopo i problemi che hanno rallentato il rinnovo contrattuale dello spagnolo col Cavallino Rampante, la situazione tra Alonso e la Ferrari è crollata già da parecchio tempo nonostante le voci di stima reciproca e fiducia tra le parti. Quello di pochi giorni fa, non deve essere stato un risveglio semplice per lo spagnolo: prima ha saputo dell’uscita di scena di Luca di Montezemolo, forse anticipato da quell’abbraccio nei box di Monza sabato scorso, poi l’improvvisa scomparsa dell’amico Emilio Botin, numero uno del Banco di Santander. Alonso è solo. Sono andati via Domenicali, Montezemolo, Botin. Lo spagnolo potrebbe soffrire l’assenza di un forte punto di riferimento nel team, ruolo che attualmente viene svolto da Massimo Rivola, conosciuto ai tempi dell’esperienza di entrambi in Minardi, nel 2001.

«Ognuno è necessario, ma nessuno è indispensabile». Con queste parole Sergio Marchionne si è presentato al mondo come prossimo numero uno di Maranello. Una frecciatina che in molti hanno interpretato come netto attacco ad Alonso, accusato di volersi atteggiare a prima donna della situazione. Marchionne non è Montezemolo, di questo sono sicuri gli appassionati, eppure l’iberico ha voluto smorzare le voci: “La stampa come al solito ha esagerato, per un pilota non cambia nulla con l’arrivo di un nuovo Presidente nella società”, ha sottolineato Alonso.

Dispiaciuto di quanto è accaduto si è mostrato anche Niki Lauda che però guarda già al futuro: “Pensavo e speravo che Luca potesse restare ancora alla guida della Ferrari, anche se Marchionne è davvero bravo – ha commentato l’austriaco – È normale che ciclicamente avvengano questi processi di cambiamento, anche in Formula 1. Mi piacerebbe parlare direttamente con Marchionne del futuro della Categoria, perché il futuro della Ferrari è importante per tutto il Circus”.

Eleonora Ottonello

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

17 commenti
  1. Dario

    12 settembre 2014 at 11:34

    Lauda, un altro bel personaggio…uno che e’ rimasto per decenni in F1 e non si capiva cosa facesse..Quando Marchionne togliera’ la Ferrari dalla F1 vedrai come avranno valore i successi della Mercedes. Per quanto riguarda Alonso e’ meglio che cambi aria, con questi motori combinati tutte le marche automobilistiche in campo sono molto piu’ avanti della Fiat che non ha mai puntato sull’elettrico, Marchionne ha sempre detto che l’elettrico non e’ un affare.

    • A75X tifoso Williams

      12 settembre 2014 at 12:33

      Su una cosa per me ti sbagli, sul fatto che tutti nessuno escluso, crediate che la f1 non vive senza la Ferrari, capisco che dicendo così vi alleviate le pene e le sofferenze di anni di sconfitte, ma sappi che se la Ferrari rimane in f1 ci guadagnano tutti, si perché sai,non è che ha più valore vincere quando c’è una Ferrari in pista, la fama e i soldi non riconoscono questi valori aggiunti, quindi o con voi o senza, la gloria c’è, però vincere e umiliare una Ferrari ha quel fascino che a molti piace, tanto per far tornare gli italiani presuntuosi sulla terra… solo per questo è buono che ci sia la rossa, perché vi credete troppo più degli altri.

      • -Leon-

        12 settembre 2014 at 12:55

        senti coso…… scendi un pò tu coi piedi x terra, solo xchè quest’anno state raccogliendo qualche punticino…… stai parlando della storia della F1 e aabi un pò di rispetto.

        tutti a dire che sono anni che la rossa non vince un titolo, giusto x curiosità mi ricordi quando ha vinto un titolo la tua williams? (squadra che rispetto)

        voglio ricordarti che a partire dal 1996 ad oggi, quindi ben 18 anni, solo poche volte la Ferrari non ha lottato per il titolo, prima con le william e villeneuve, poi con Mc laren e hakkinen, poi con reneult e alonso a seguire con vettel e la Rb.

        quindi la Ferrari non è stata certo umiliata da nessuno e nche se ora non è competitiva come meriterebbe, e non ha nulla di cui vergogniarsi, ne lei e ne noi tifosi ferraristi.

      • A75X tifoso Williams

        12 settembre 2014 at 13:53

        Ah Leon. ..

        Ma chi ca…. ha parlato di Williams… e dei 4 punti che abbiamo racimolato quest’anno…! Chi ha parlato dei mondiali vinti….! Ecco come al solito girate la frittata…! Per qui dire della storia Dell f1, credo che la Williams sia vecchia tanto quanto la rossa o giù dì lì…. ma questo con c’entra nulla con ciò che voglio dirti, la prendi subito sul personale….
        Lascia stare la Williams, che con ho mensionato nel mio primo post,
        Ho solo detto in soldoni, che siete presuntuosi e arroganti, credete che esiste solo la rossa, e che per la storia che rappresenta dovrebbe essere sempre al vertice, ecco, siccome ogni anno partite e presentate la Ferrari in modo come se dovesse vincere chissà cosa, credo che arri are terzi, secondi, o quarti è un fallimento per come vi ponete…. poi ci sta non vincere, ed è una cosa normale, io ciò fatto l’abitudine, Voi invece sembra, con sto manfrina che siete la storia, sembra che tutto sia dovuto

      • -Leon-

        12 settembre 2014 at 17:58

        aspè……

        vincere e umiliare una Ferrari ha quel fascino che a molti piace, tanto per far tornare gli italiani presuntuosi sulla terra… solo per questo è buono che ci sia la rossa, perché vi credete troppo più degli altri.

        questo l’hai scritto tu o no? e se non devo prenderla sul personale spiegami tu come prenderla, visto che sono Italiano e soprattutto FERRARISTA fiero ed orgoglioso di esserlo.

        poi se una Ferrari che arriva seconda x tutti è una sconfitta, lo è per gli altri non certo x un vero tifoso Ferrari, io tiferò Ferrari anche se un giorno dovessimo lottare per le ultime posizioni.

        La FERRARI è destinata e condannata a vincere o a lottare per il titolo, ma non è presunzione, è la Storia che ci obbliga a questo, ed è questa la differenza tra la FERRARI e tutte le altre scuderie di F1.

        nel bene e nel male, vincente e perdente, la FERRARI è sempre la nr 1

        rubandomi una frase del grande Alberto Sordi nel film il marchese del grillo.

        LA FERRARI è LA FERRARI e tutte le altre scuderia non sono un c……

        ovviamente ce del sarcasmo in questa ultima frase.

        Buona F1 a tutti e sempre forza FERRARI

      • A75X tifoso Williams

        12 settembre 2014 at 19:49

        Ecco Leon. …
        Io faccio fatica a capire questo…
        La FERRARI è destinata e condannata a vincere o a lottare per il titolo, ma non è presunzione, è la Storia che ci obbliga a questo, ed è questa la differenza tra la FERRARI e tutte le altre scuderie di F1…
        ….e tu questa non la chiami presunzione…..!
        Più di così si muore, e a maggior ragione che tu, e tanti la pensate così, il vostro non vincere, è per forza di cosa considerato un fallimento….

        Credimi stimo la storia, il fondatore (amico intimo di f.william, e la vettura Ferrari, non amo quando a tutti i costi la si vuol difendere, anni bui capitano a tutti, e non è un male, si fa tesoro e si va avanti, dando ampio spazio alla modestia quando che cose non vanno….

        😉

      • -Leon-

        12 settembre 2014 at 20:50

        forse mi sono espresso male…..

        non sono io che condanno Ferrari a vincere, e sarò ferrarista anche tra 50 anni e anche se non vincerà + 1 solo titolo.

        x me arrivare secondo e giocarsi il titolo all’ultima gara mi fa rabbia da tifoso ma ne sono felice da sportivo.

        sono i non ferraristi che la condannano a vincere e che se arriva seconda la definiscono una macchina di mer…

        dovresti ricordare tutti i commenti dei tifosi RB e di vettel che an ogni gara anche se si sono giocati il titolo all’ultima gara ad ogni vittoria del vitellino denigravano la Ferrari….. non la williams o la mc laren o la renault…. ma solo la ferrari

        quindi chi condanna la ferrari e la giudica una perdente se arriva seconda non siamo noi ferraristi ma tutti gli altri tifosi

      • A75X tifoso Williams

        13 settembre 2014 at 00:04

        Ok dai… 😉 non posso darti torto effettivamente
        Mi ha fatto piacere scambiare opinioni con te, ci ritroviamo qui presto…

      • Pedro33

        13 settembre 2014 at 13:44

        @A75X tifoso Williams tu sei scemo proprio senza offesa….. ma che cosa vai blaterando…..???? e come dire che il Real Madrid il Milan o il Barcellona sono presuntuosi perche’ vogliono vincere la champions…..!!!! leon ha perfettamente ragione e’ la storia che obbliga a fare risultato… cosa pensi che queste 3 squadre di calcio che ho pronunciato si accontenterebbero si andare in europa league???? vedi che se c’è qualcuno presuntuoso sono proprio i tedeschi….. la vera forza di un team si vede durante l’arco di una stagione senza blocco per lo sviluppo come si faceva un tempo, ricordo quando la Mclaren era avanti e a meta’ stagione Schumacher iniziava a vincere i gran premi perche’ avevano ridotto il gap… e questo il bello di una competizione e come dire a una squadra di calcio bene sta iniziando il campionato e non dovrai piu’ acquistare nemmeno un fottutx giocatore anche se stai perdendo… roba da pazzi!!!!! tutti questi regolamenti del kazzo sono stati creati apposta per far vincere sta scuderia di merxa che le ha prese di santa ragione per piu’ di 50 anni sia in pista che a livello commerciale!

      • Slauzy

        14 settembre 2014 at 01:11

        Molti anni fa pensavo che alcuni tifosi fossero semplicemente tifosi della propria squadra. Invece, con gli anni, ho scoperto che molti sono anti-ferraristi. Passano ancora degli anni, e ho scoperto che gli anti-ferraristi in realtà sono anti-italiani. Ora mi viene perfino il dubbio che siano anti-sportivi…

  2. tano156

    12 settembre 2014 at 15:58

    caro tifoso Williams vorrei proprio vederla una formula 1 senza ferrari…pensi che le persone che vanno a vedere i gp dal vivo ci vanno per vedere le Williams girare o per vedere le FERRARI??
    ma chissa
    secondo me la Ferrari ha bisogno della F1 e la F1 ha bisogno della Ferrari

  3. Radioattivo

    12 settembre 2014 at 17:34

    Sono rimasto allibito quando ho visto Lauda essere diventato presidente (non esecutivo) della Mercedes. Lo si vedeva sempre col quel cappellino rosso in cerca di uno sponsor…. veramente gli si dava 2 euro. Anche per la batosta della Lauda air.

    Invece alla Mercedes lo hanno preso molto sul serio. Forse è una di quelle persone che fa vedere l’1% di quello che è realmente… non si spiega altrimenti.

    Rimango stupito sempre da Lauda quando dice che “Marchionne è veramente bravo…” ma in cosa?
    Perchè sono anni che marchionne ha deciso di non far uscire nessun modello fiat per via della crisi, rimandando tutto (quando le tedesche non solo facevano uscire modelli, ma creavano nicchie su nicche di mercato).

    Non parliamo della Lancia che vuole finire di chiudere. Non capisco la sua bravura nell’essere così fermo e conservativo. La forza fiat si basa attualemente sul modello 500, una manna dal cielo.

    Bah staremo a vedere…

    • Pedro33

      13 settembre 2014 at 16:22

      le 500 le comprano solo i terroni e te lo dice un siciliano…. un cesso di macchina!

  4. Pedro33

    12 settembre 2014 at 19:36

    appunto non cambiera’ nulla parole azzeccatissime!

  5. michele

    13 settembre 2014 at 10:05

    Prontooo!!! casa Montezemolo?

    Si, con chi parlo?

    Telefono per una questione che l’Avvocato conosce molto bene….sono Roncato, lui lo sa!

    Va bene glielo passo…

    Pronto sono Montezemolo ..

    Ahhh finalmente, sono Roncato, chiamo per quella questione dei 27…

    Ah ho capito, lei sarà nuovo, ma l’ho già sentita, io proprio non sono d’accordo. Sono almeno 50, anche se qualcuno di 27!!

    Ma guardi che sono 27, non 50!! glielo assicuro…

    Allora non ha capito! Io ho dato l’anima per la Rossa, ho vinto per tanti anni ed ho battuto tutti i recordo. La Ferrari è cambiata radicalmente in meglio!!Ora lei mi dice 27, ma io non sono proprio d’accordo!!
    Mi toccano almeno 50 milioni!!!

    Ma Avvocato, guardi che c’è un errore!!!

    Come un errore!!

    Io sono Roncato, il salumiere dietro l’angolo di casa sua!!..sono sei mesi che mi deve 27 euro. Ecco perchè ho chiamato!!

    Il salumiere? 27 euro?? Questa poi!!…ma davvero..(chi me l’ha passato questo!!..ora lo faccio nero!)

    Si, Avvocato, ma se lei vuol pagare 50, a me va bene lo stesso, anzi….

    Mi scusi il telefonino..

    Pronto?

    Sono Fernando!!!

    Fernando chi?..non sarà mica il carrozziere no?

    • michele

      13 settembre 2014 at 19:14

      A parte gli scherzi, amici miei,
      secondo me Mont avrebbe meritato 50 milioni di € di liquidazione totale!

      Ha fatto tanto per la Rossa..

      come DS quasi 3 mondiali…con Niki,

      e poi la serie incredibile dal 1997 al 2007..

      credo che di più non si possa proprio fare..

      Mont è un grande e lo sarà sempre…..

  6. lucaraikkonen

    13 settembre 2014 at 20:57

    della serie : ora mi paga Marpionne per cui mi spiace LucaCordero ma ora non servi più, il padrone è l’altro…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati