F1 | Zanardi promuove la scelta di Leclerc: “Potenzialmente è un Hamilton”

"Felice che la Ferrari abbia concesso questa possibilità a un ragazzo così giovane e ricco di talento", ha sottolineato

F1 | Zanardi promuove la scelta di Leclerc: “Potenzialmente è un Hamilton”

In un’intervista concessa ai microfoni di Eurosport, Alex Zanardi ha commentato la promozione di Charles Leclerc in Ferrari, sottolineando come il monegasco, soprattutto dopo quanto mostrato durante l’ultima stagione, potrebbe essere la vera sorpresa del prossimo mondiale.

Secondo il pilota italiano, infatti, la Scuderia di Maranello ha portato avanti una scelta intelligente, promuovendo un profilo giovane e voglioso di mettersi in mostra. Un potenziale Hamilton da sfruttare al massimo nel duello mondiale con la Mercedes.

Ecco le parole di Alex Zanardi: “Leclerc è potenzialmente un Hamilton e io sono molto felice che la Ferrari gli abbia concesso questa possibilità a un ragazzo così giovane e ricco di talento. Fa da se che se che questa scelta derivi da alcuni elementi che noi ignoriamo. Se hanno fatto questa scelta non è certo per dare il contentino ai tifosi oppure a gente come me. Personalmente, però, ritengo sia un giovane che meriti questa grande opportunità e vedremo come se la giocherà”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti
  1. Victor61

    29 Novembre 2018 at 12:36

    è da molti anni che cercano il vero erede di Ham ma il tempo passa e il Nero continua imperterrito a fare pole, vincere gp e mondiali a prescindere dalle difficoltà, dagli avversari e dalla macchina che guida…il talento naturale nello sport , come nella vita, è un dono che si eredita a prescindere da qualsiasi altra cosa e, come direbbe il grande Totò, (non Toto…): talentuosi si nasce e lui (Lewis…) lo nacque…Leclerc ha fatto fino ad ora un ottimo lavoro e ha dimostrato capacità e intelligenza, vedremo se la Ferrari sarà in grado di aiutarlo veramente a diventare un campione ma per entrar nell’olimpo dei miti della F1 non basta solo la velocità in pista ci vuole ben altro, vedremo…

    • pro_racingdriver

      30 Novembre 2018 at 09:43

      Hamilton è fortissimo ma di piloti come lui ce ne sono stati e ce ne saranno, si fosse trovato Ricciardo sulla Ferrari di quest’anno Hamilton non avrebbe continuato ” imperterrito a fare pole, vincere gp e mondiali ”

  2. max02

    29 Novembre 2018 at 13:08

    Bastava già max, ma con leclerc ne abbiamo 2 di campioni futuri, un bravo ragazzo e molto intelligente, un pilota all altezza della Ferrari

  3. .. non è normale

    30 Novembre 2018 at 07:58

    Potenzialmente potrebbe essere MEGLIO di lewis, se sei in un team cocco della Fia e Pirelli che gli permettono le nefandezze come la Mercedes anche un massa può essere meglio di lewis

  4. .. non è normale

    30 Novembre 2018 at 08:00

    Victor il nero vince solo grazie alla auto taroccata. L’ultimo anno in McLaren l’auto non andava e lui non vinceva, cosa ha fatto? Come un coniglio se ne è andato altrove!! E questo sarebbe un campione? Sum a post!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati