F1 | Zanardi, parla il figlio Niccolò: “Piccoli passi”

Il tribunale di Siena ha chiesto l'archiviazione per il camionista coinvolto nell'incidente

F1 | Zanardi, parla il figlio Niccolò: “Piccoli passi”

E’ quasi trascorso un anno dall’incidente di Alex Zanardi con l’handbike e a distanza di tutto questo tempo, intervistato da “La Repubblica”, il figlio del campiona paraolimpico, ha parlato delle attuali condizioni di “Zanna”:

“Mio padre è cosciente da alcuni mesi ormai. A poco a poco le sue condizioni stanno migliorando. Sono piccoli passi e sappiamo che sarà una lunga strada, ci vorrà molto tempo. Nessuno può dirci quello che sarà in grado di fare di nuovo, ma sta migliorando sempre di più”.

Proprio questa settimana, il tribunale di Siena ha chiesto l’archiviazione per l’autista del tir contro il quale Zanardi andò a sbattere violentemente. Gli avvocati della famiglia dell’ex pilota di Formula 1 hanno fatto appello in quanto affermano che il camion ha attraversato la linea di mezzeria con due ruote poco prima dell’impatto.

1/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati