F1 | Wolff difende Stroll: “Merita un sedile in Formula 1”

Su Schumacher e Mazepin ha aggiunto: "Sono due piloti in grado di vincere e possono tranquillamente correre in Formula 1"

Wolff ha difeso il sedile di Lance Stroll in Racing Point
F1 | Wolff difende Stroll: “Merita un sedile in Formula 1”

Intervistato dai media internazionali, Toto Wolff ha difeso a spada tratta il sedile di Lance Stroll in Racing Point, sottolineando come il pilota canadese meriti di stare nella scuderia capitanata dal padre, Lawrence. Secondo l’austriaco, Stroll ha all’attivo diversi ottimi piazzamenti e risultati di spicco nelle categorie inferiori, aspetto che gli ha permesso di guadagnarsi un sedile importante all’interno dello schieramento di partenza.

“Lance Stroll ha vinto l’italiano di F4, l’internazionale di F3, si è qualificato in prima fila a Monza sotto la pioggia ed ha all’attivo ben due podi in Formula 1”, ha affermato l’attuale Direttore eseguivo di Mercedes-AMG. “Non credo che si possa dire che è in Formula 1 solo perché suo padre è un miliardario o che non sia qui per merito”.

Su Mazepin e Schumacher, aspiranti piloti Haas per il 2021, ha aggiunto: “Nikita staziona regolarmente nelle posizioni di vertice della classifica e la stessa cosa vale per Mick. Sono due piloti in grado di vincere e possono tranquillamente correre in Formula 1. Cinque o sei anni fa sono entrati più piloti dalla Formula 2 perchè i budget erano totalmente diversi”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati