F1 | Toto Wolff fermato dal Coronavirus a Kitzbuhel

"Non abbiamo avuto alcun sintomo", ha rivelato Wolff

Wolff bloccato dal Coronavirus durante la pausa natalizia
F1 | Toto Wolff fermato dal Coronavirus a Kitzbuhel

Intervistato dall’emittente ORF, Toto Wolff ha svelato di essere risultato positivo al Coronavirus durante una breve vacanza pianificata a Kitzbuhel.

Il Team Principal della Mercedes, azionista al 33.3% della scuderia di Formula 1, non ha accusato alcun sintomo durante il periodo di positività e terminati i dieci giorni di quarantena “forzata” in Austria è potuto tornare in Gran Bretagna per riprendere le normali attività all’interno della factory di Brackley.

“Io e Lewis avevamo programmato una vacanza di qualche giorno a Kitzbuhel“, ha dichiarato Wolff. “Successivamente, però, sono risultato positivo al Covid19 e questo mi ha costretto ad una decina di giorni di quarantena forzata. Fortunatamente non abbiamo avuto alcun sintomo e abbiamo superato la cosa senza problemi. Adesso siamo fuori dall’isolamento”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati