F1 | Williams, Albon: “Il traffico non ci ha dato alcuna possibilità”

"Senza questi problemi saremmo potuti entrare in Q2" ha aggiunto il thailandese

F1 | Williams, Albon: “Il traffico non ci ha dato alcuna possibilità”

Qualifica disastrosa per la Williams, che occuperà l’ultima fila nella griglia del Gran Premio di Abu Dhabi. Così come diversi altri piloti, anche Alex Albon e Nicholas Latifi hanno sofferto a causa della temperatura delle gomme e del traffico negli outlap, che non hanno permesso di preparare gli pneumatici al meglio per il giro cronometrato. Nonostante gli sforzi, Albon non è riuscito a fare quanto sperava, restando invece relegato in diciannovesima posizione. Il thailandese non si da per vinto e, pur sapendo che quella di Yas Marina è una pista poco propensa ai sorpassi, spera comunque di poter recuperare posizioni in gara.

Dopo le FP2 eravamo fiduciosi, la vettura sembrava andare molto bene, ma le temperature sono scese e dovevamo accelerare nei giri di lancio per compensare il calo di temperature, ma ci siamo ritrovati nel traffico e non siamo riusciti a fare un buon giro di preparazione. Ho sorpassato sette o otto vetture e comunque non ero pronto in curva 1 – ha spiegato Albon – in curva 6 le cose sono migliorate, ma avevo ormai perso troppo tempo nel primo settore e il mio tempo non è bastato, i margini sono così serrati, ma penso che senza questi problemi saremmo potuti entrare in Q2. Fortunatamente, non ci fasceremo la testa cercando di capire perché non avevamo grip, semplicemente non abbiamo avuto la possibilità di fare ciò che dovevamo. Quando sei nel traffico è tutto più complicato, è frustrante, ma ora pensiamo a domani“.

 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati