F1 | Vettel sull’addio di Hulkenberg: “E’ una situazione strana”

"E' deludente che Nico non abbia un sedile", ha dichiarato Vettel

Hulkenberg saluterà la Renault al termine del prossimo GP di Abu Dhabi
F1 | Vettel sull’addio di Hulkenberg: “E’ una situazione strana”

Intervistato dal quotidiano Marca, Sebastian Vettel ha parlato dell’arrivederci di Nico Hulkenberg alla fine del prossimo Gran Premio di Abu Dhabi, ultimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, sottolineando come la storia del tedesco in questa sessione di mercato sia la prova lampante di come qualcosa non funzioni a dovere all’interno del Circus.

Nonostante l’ottimo background e le parole di apprezzamento rilasciate da diversi colleghi, infatti, l’alfiere della Renault non è riuscito a trovare un sedile per il 2020, aspetto che lo costringerà a un anno di ‘panchina’ forzata.

Una situazione assurda, puntualizzata più volte dal pilota della Ferrari, che priverà la Formula 1 di uno dei talenti più chiacchierati e sfortunati dell’intera griglia di partenza.

“È una situazione strana perché conosco Nico da quando gareggiavamo nei kart”, ha affermato Sebastian Vettel alla stampa spagnola. “E’ amaro il fatto che un pilota come lui non abbia un sedile per la prossima stagione. E’ l’esempio lampante di come ci siano alcune cose sbagliate in Formula 1. Spero torni presto, visto che il suo potenziale merita di stare in questa categoria. Inoltre non voglio essere l’unico tedesco in F1”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Zac

    25 Novembre 2019 at 17:39

    Scheiße.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati