F1 | Vettel stronca l’idea delle sprint race: “Non mi piace”

"Tutto questo non ha alcun senso", ha affermato il tedesco

Vettel si è schierato contro l'idea della sprint race al sabato
F1 | Vettel stronca l’idea delle sprint race: “Non mi piace”

In una chiacchierata concessa ai microfoni del sito f1-insider.com, Sebastian Vettel ha bocciato l’idea di introdurre una sprint race all’interno del week-end di gara, evidenziando come l’idea, proposta dal nuovo CEO di Liberty Media, Stefano Domenicali, snaturi il DNA storico della Formula 1.

Secondo il neo pilota dell’Aston Martin, il management del Circus dovrebbe concentrarsi su altri aspetti più impellenti, come ad esempio i regolamenti tecnici “blindati”, i test in pista e l’idea di un calendario “ampio” da 23 gare, evitando modifiche al format che al momento non si rendono necessarie.

“Non so cosa ci sia dietro, ma di certo non mi piace affatto”, ha dichiarato Sebastian Vettel. “Perché dovremmo avere una sorta di pre-finale prima di una finale? Non riesco a comprenderne il motivo. Tutto questo non ha alcun senso, almeno dal mio punto di vista. Abbiamo una gara di trecento chilometri che rappresenta la sfida principale del fine settimana. Sono altri i problemi da correggere e credo sia sbagliato focalizzarsi su quello che non andrebbe modificato”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati