F1 | Vettel: “Chiedo scusa a Lewis”

Attraverso il suo sito ufficiale, il tedesco ha dato la versione dei fatti

F1 | Vettel: “Chiedo scusa a Lewis”

Oggi pomeriggio è arrivata l’ufficialità: al pilota tedesco non è stata inflitta nessun’altra penalità per quanto accaduto a Baku. Nel pomeriggio, Seb, tramite il suo sito ufficiale ha dato la sua versione dei fatti, scusandosi con Hamilton. Vi proponiamo la lettera integrale:

“Cari appassionati dello sport, in merito ai fatti di Baku, vorrei dare la mia versione. Durante il giro di ripartenza, sono stato sorpreso dalla manovra di Lewis e c’è stato un contatto. Con il senno di poi, non credo che lui avesse delle cattive intenzioni. Ma sul momento, ho reagito eccessivamente e per questo voglio scusarmi direttamente con Lewis e con tutte le persone che stavano guardando la gara. Ho capito di non aver dato un buon esempio. Non avevo nessuna intenzione di mettere Lewis in pericolo ma mi sono reso conto di aver creato una situazione pericolosa”.

Infine, Sebastian ha voluto ribadire il suo amore e profondo rispetto per lo sport:

“Voglio inoltre scusarmi con la FIA, accetto e rispetto le decisioni che sono state prese oggi a Parigi, così come la penalità imposta dagli stewards a Baku. Amo questo sport e sono determinato a rappresentarlo in modo che possa essere da esempio per le future generazioni, Sebastian”.

Jessica Cortellazzi

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

15 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati