F1 | Verstappen: “Ho imparato molto e credo in questa squadra”

"Possibile un buon risultato per noi qui"

F1 | Verstappen: “Ho imparato molto e credo in questa squadra”

E’ in palla Max Verstappen, dopo gli ultimi podi e il rinnovo con la Red Bull fino al 2020. Il pilota olandese ha chiuso la prima giornata in pista ad Austin a 4 decimi dal leader Hamilton, precedendo la Ferrari di Vettel. La monoposto di Milton Keynes sembra ormai votata a ruolo di terzo incomodo per la sfida iridata, con il giovane Max sempre più protagonista ai piani alti. Ecco le sue parole a conclusione delle FP2.

“Dopo un anno così impegnativo è una buona sensazione rinnovare il contratto e continuare con questo team. Credo davvero in loro e loro in me. Abbiamo un ottimo rapporto di lavoro e mi hanno dato la possibilità di cominciare la mia carriera in F1. Ci sono stati degli alti e bassi quest’anno, certo, ma mi sento ancora molto bene qui; hanno lavorato moltissimo per migliorare e oggi possiamo dimostrare di essere di nuovo competitivi”. 

“Mi piace fare parte di questa squadra e per me è molto importante, per questo ho deciso di rinnovare. Se possiamo imparare da quanto successo, non ho dubbi che la nostra possa essere la migliore monoposto della griglia, in grado di combattere in prima linea nel 2018. Ho imparato molto da quanto accaduto questa stagione. Oggi abbiamo tirato fuori un buon passo sia nella simulazione di gara che in quella di qualifica: penso sarà possibile portare a casa un buon risultato su questa pista”.

F1 | Verstappen: “Ho imparato molto e credo in questa squadra”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati