F1 | Un punto al pilota che stampa il giro più veloce di gara, domani la decisione finale

Bocciata invece l'idea dell'assegnazione di un punto per la pole position

F1 | Un punto al pilota che stampa il giro più veloce di gara, domani la decisione finale

Il Consiglio Mondiale della FIA, che si riunirà nella giornata di domani, potrebbe approvare, secondo quanto riportato dal sito britannico RaceFans.net, una novità in vista della nuova stagione di Formula Uno che scatterà il prossimo 17 marzo con il Gran Premio d’Australia che si disputerà sulla pista semi-cittadina dell’Albert Park di Melbourne.

La regola in questione infatti prevederebbe l’assegnazione di un punto, da sommare a quelli di gara, a quel pilota che realizza il giro più veloce della corsa.

Questa novità, secondo le analisi di ricerca condotte da Liberty Media sugli appassionati, permetterebbe di aumentare lo spettacolo in pista avendo così delle gare ‘tirate’ fino alla fine. Ricordiamo che la regola del punto destinato ai piloti che siglavano il fastest lap era in vigore in Formula Uno dal 1950 al 1959.

Scartata invece, nonostante era stata presa in considerazione in un primo momento, l’assegnazione di un punto per la pole position in quanto avrebbe potuto condizionare l’andamento della lotta iridata nelle fasi finali della stagione, con un pilota che in questo caso avrebbe dirottato tutti i suoi sforzi in qualifica piuttosto che in gara.

F1 | Un punto al pilota che stampa il giro più veloce di gara, domani la decisione finale
4.6 (92%) 5 votes
Tags
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti
  1. freddynofear

    7 marzo 2019 at 07:58

    L’unica salvezza per la Williams quest’anno…

  2. Victor61

    7 marzo 2019 at 10:23

    giro veloce in gara e pole no?? ma dai…anche quest’anno il solito “aiutino” della maFIA per vettel e la Ferrari nel segno della consapevolezza che senza truffe ed inganni le speranze rosse di battere Ham in pista si ridimensionano notevolmente…se penso al popolino di rossoitalioti che ogni anno raglia ai presunti complotti di quei cattivoni della Merc mi sbellico dalle risate…FIA = Ferrari International Assistance…ridicoli

  3. Schumyking

    7 marzo 2019 at 11:47

    Caro Victor61 se dei tuoi connazionali hai questa opinione sappi che il mondo è sufficientemente grande per emigrare.

  4. webberfan

    7 marzo 2019 at 12:56

    Un pilota cambia le gomme agli ultimi 5 giri e fa il giro veloce.
    Questo non premierebbe il migliore in gara.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati