F1 | Tost su Tsunoda: “Le scelte di Honda non cambieranno le nostre valutazioni su di lui”

“Portiamo avanti la filosofia del merito”, ha evidenziato Franz Tost

Tsunoda potrebbe prendere il posto di Kvyat nel 2021
F1 | Tost su Tsunoda: “Le scelte di Honda non cambieranno le nostre valutazioni su di lui”

Intervistato dal sito ufficiale della Formula 1, Franz Tost ha parlato del possibile arrivo di Yuki Tsunoda in AlphaTauri nel 2021, sottolineando come l’ingaggio del nipponico non dipenda strettamente dai piani previsti da Honda per il 2022. Secondo quanto dichiarato dal team principal della Scuderia faentina, Red Bull valuta i propri piloti in base al talento e alla velocità mostrata in pista, aspetti su cui Tsunoda si è abbondantemente distinto nel corso di questa stagione in Formula 2.

L’alfiere giapponese, ricordiamo, proverà l’auto del 2018 in un test privato ad Imola, mentre a fine stagione, precisamente ad Abu Dhabi, si calerà a bordo della vettura con cui Daniil Kvyat e Pierre Gasly stanno affrontando questo mondiale 2020 di Formula 1.

“La filosofia della Red Bull è quella del merito”, ha dichiarato Franz Tost. “Non vogliamo portare un pilota ad AlphaTauri per motivi politici e il suo ingaggio non ha niente a che vedere con il fatto che la Honda continui o meno. Tsunoda sta facendo un lavoro fantastico in F2. Hvinto due gare, una a Spa e una a Silverstone, e in Austria, in condizioni di bagnato, è stato a lungo in testa. Solo per un problema alla radio è arrivato secondo. Ha la velocità nel Dna e le capacità per essere un pilota da F1“.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati