F1 | Toro Rosso, Franz Tost: “Non è stato il nostro miglior weekend”

"Lavoreremo sodo per tornare più forti l'anno prossimo", ha concluso

F1 | Toro Rosso, Franz Tost: “Non è stato il nostro miglior weekend”

Non è stato certamente il finale di stagione che speravano in Toro Rosso. Sia in Brasile che ad Abu Dhabi, nonostante le grandi aspettative le due macchine non sono riuscite a portare a casa nemmeno un punto, e il team si è dovuto accontentare solo della nona posizione in classifica nel mondiale costruttori. Deluso ma determinato a ripartire il prossimo anno Franz Tost, team principal della Toro Rosso, che ha voluto ringraziare tutti i membri della squadra e i due piloti, che hanno corso la loro ultima gara tra le fila faentine.

“Quello di Abu Dhabi non è stato il migliore dei weekend per la Toro Rosso – ha detto Franz Tost. Pierre ha fatto una bella partenza, portandosi in tredicesima posizione e poi ha migliorato per tutto l’arco della gara, mostrando un buon passo che avrebbe potuto condurlo fino al decimo posto. Purtroppo ad alcuni giri dalla fine, si è dovuto ritirare a causa di un problema sul quale dobbiamo ancora investigare. Questa è stata l’ultima gara di Pierre insieme a noi: ha dimostrato un grande spirito collaborativo durante l’anno ed è migliorato tanto, meritando il posto alla Red Bull. Voglio ringraziarlo per la sua grande prestazione e gli auguro tutto il meglio. Per quanto riguarda Brendon, è partito con le gomme UltraSoft, in quanto abbiamo deciso di fargli fare una strategia alternativa rispetto a Pierre. Sfortunatamente si è ritrovato coinvolto nella mischia nell’incidente alla curva 8, durante il primo giro, quindi lo abbiamo richiamato ai box molto prima del previsto per sostituire la sua ala. Poi ha iniziato ad avere problemi con le sue gomme posteriori a causa del surriscaldamento, e alla fine ha chiuso in dodicesima posizione, fuori dalla zona punti. Naturalmente non è stato facile arrivare qui dalla LMP1: è sempre una grande sfida familiarizzare con la Formula 1, specie con la gestione delle gomme che risulta essere un compito molto impegnativo. A volte è stato sfortunato, ma è migliorato nel corso della stagione. Sarebbe stato fantastico concludere la stagione in zona punti, anche per ricompensare il team e la Honda per il buon lavoro svolto insieme. Grazie a tutti, in pista e nelle factory in Italia, Giappone e Regno Unito. Lavoreremo sodo per tornare più forti il prossimo anno”.

F1 | Toro Rosso, Franz Tost: “Non è stato il nostro miglior weekend”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati