F1 | Stoll: “La Renault non può gestire quattro team”

Chiesto perché Renault non abbia semplicemente aggiunto una quarta squadra invece di perdere la Toro Rosso, il presidente Jerome Stoll ha confermato: "Tecnicamente non possiamo"

F1 | Stoll: “La Renault non può gestire quattro team”

Tutta la Formula 1 è a Singapore nell’attesa di ricevere notizie importantissime per il futuro di alcune squadre del Motorsport. Ancora in ballo l’accordo McLaren-Renault e quello Toro Rosso-Honda, ma tutto sembra vicino all’ufficialità proprio nei prossimi giorni al Marina Bay. Chiesto a Jerome Stoll, presidente della Renault Formula 1, perché non si è scelto di aggiungere un quarto team a quelli motorizzati Renault invece di optare per l’addio a Toro Rosso, ha risposto: “Tecnicamente non possiamo”.

L’opzione, quindi, è di continuare a lavorare soltanto con tre team e non con quattro: “Altrimenti, sarebbe a scapito di una delle tre squadre che forniremo”, ha detto, citato da AFP Francia. “Dopo tutto non siamo un semplice fornitore di Formula 1, ma un attore reale nella competizione. Il nostro problema è la strategia che abbiamo messo in atto per raggiungere il podio entro il 2020”, ha continuato.

Proprio legato a questa decisione ci sarebbe quindi l’avvicinamento di Carlos Sainz dalla Toro Rosso alla Renault: “Parliamo con tutti. Devi vedere chi non è libero, che è completamente libero a fine contratto o chi è parzialmente libero. Esteban Ocon ha un contratto con Mercedes”, ha spiegato Stoll, rispondendo a chi si aspetta di vedere proprio il francese accanto a Hulkenberg nella prossima stagione.

“Quindi, se arriva lui, è per un determinato periodo, e quindi è interessante averlo per questo periodo… £ poi, quando potrebbe arrivare ancora meglio.. Può avere un senso o può anche non averlo”, ha continuando, rivelando tra id enti che forse si tratta proprio di una strategia del team per poi arrivare ad altri piloti in futuro. Ovviamente gli occhi sono puntati per il 2018, quando si libereranno altri driver in scadenza di contratto. Ma Stoll ha detto: “In realtà, non ci saranno tanti posti, visto che Vettel e Hamilton hanno firmato nuovamente. Quindi coloro che mirano a Mercedes e Ferrari sono probabilmente delusi. Siamo una buona opzione per i piloti molto buoni”, ha aggiunto.

Fabiola Granier

F1 | Stoll: “La Renault non può gestire quattro team”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati