F1 | Sainz convinto della scelta presa: “La Ferrari è in grado di cambiare rapidamente le cose”

"Nel 2020 la Ferrari ha fatto un passo indietro, ma lo hanno ammesso", ha sottolineato lo spagnolo

Sainz ha salutato la McLaren, dove ha conquistato il sesto posto nel Mondiale piloti, per approdare a Maranello
F1 | Sainz convinto della scelta presa: “La Ferrari è in grado di cambiare rapidamente le cose”

Carlos Sainz è certo di non aver effettuato nessuna scelta sbagliata avendo accettato la corte della Ferrari. Vero che sulla carta il passaggio dalla McLaren alla scuderia del Cavallino potrebbe sembrare un passo indietro, visti i risultati maturati nell’ultima stagione dove la Rossa ha addirittura chiuso il Mondiale piloti al sesto posto, ma lo spagnolo è certo che Maranello è una squadra capace di risale la china e recuperare quel gap tecnico che attualmente la separa dalla concorrenza.

È un po’ fastidioso perché tutti stavano insinuando che la Ferrari potrebbe andare così male nel 2021, ma in Formula 1 non si sa mai – ha affermato Sainz, intervistato da Autosport – Ovviamente ha fatto un passo indietro nel 2020, lo hanno ammesso e sono stati autocritici. (…) Ho sempre detto che se c’è una squadra in grado di cambiare rapidamente le cose in Formula 1 per me quella è la Ferrari”. 

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati