F1 | Russell: “La Mercedes ha un programma junior per un motivo”

Il pilota della Williams spera in un futuro con le Frecce d'Argento

F1 | Russell: “La Mercedes ha un programma junior per un motivo”

Il titolo di Formula 2 vinto nel 2018 è una voce importante nel curriculum di George Russell. Ma rispetto ad altri giovani piloti, il salto in Formula 1 non è avvenuto all’insegna della competitività: la Williams infatti non è fin qui riuscita a farlo lottare per qualcosa di più che non fosse cercare di non finire nelle retrovie.

Il provenire dal programma junior della Mercedes sembra fare il resto: le voci sul suo talento e le previsioni sul suo futuro circolano in continuazione, ma con Hamilton e Bottas sembra difficile riuscire a guadagnarsi un sedile. Russell non smette però  di sperare in un futuro con le Frecce d’Argento. “La Mercedes ha un programma junior per un motivo”, ha affermato a Sky Sports F1. “Come per la Red Bull e la Ferrari, l’obiettivo è cercare di sviluppare un pilota che possa essere all’altezza del team”.

Lewis e Valtteri sono una coppia fantastica, ma se guardi le altre squadre, ora hanno una coppia di piloti stabile per i prossimi 5 o 6 anni. Questa stabilità è importante ed è bello vedere che quelle squadre guardano al futuro”, ha continuato Russell.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati