F1 | Rosgonski non esclude un doppio appuntamento in Russia

Russia pronta a seguire l'esempio di Austria e Regno Unito

Titov non ha escluso un doppio appuntamento in Russia a cavallo tra i mesi di ottobre e novembre
F1 | Rosgonski non esclude un doppio appuntamento in Russia

Intervistato dalla stampa russa, Alexey Titov non ha escluso un doppio appuntamento in Russia a cavallo tra i mesi di ottobre e novembre. Secondo il promotore del GP russo, il Sochi Autodrom starebbe valutando un doppio round per venire incontro alle esigenze di FIA e Liberty Media, visto che al momento appare complicato eseguire delle trasferte in America e in Asia.

“Tecnicamente esiste l’opportunità, ma se sarà realizzata ancora non lo so ancora”, ha dichiarato Alexey Titov, capo del promotore del GP russo, Rosgonki. “Altre gare? Ci sono molte domande. Un gran numero di frontiere sono chiuse. I campionati stanno ricominciando in America, ma altri confini sono chiusi. Per quanto riguarda noi, spero di poter dare delle notizie più certo entro la fine del mese giugno. Puntiamo a risolvere tutti i dettagli con lo Stato”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati