F1 | Rosberg: “Hamilton? Potrei avere meno talento di lui”

Il tedesco torna sulla sua rivalità con l'ex compagno di squadra in Mercedes

F1 | Rosberg: “Hamilton? Potrei avere meno talento di lui”

Nico Rosberg e Lewis Hamilton, profondamente diversi eppure con così tante cose in comune. L’amore per la F1, la Mercedes, il titolo di Campione del Mondo. Già, quel titolo che si sono contesi per tanti anni uno al fianco dell’altro, nella più classica delle rivalità fra compagni di squadra.

A tornare sulle loro battaglie è stato Nico Rosberg, in un’intervista concessa al quotidiano tedesco Der Standard: “Per un pilota è importante trovare un equilibrio, tirare fuori il massimo dal proprio potenziale. Alcuni potrebbero non avere il talento di Lewis e io potrei essere uno di questi. Per questo motivo, diventare nove volte campione del mondo non sarebbe stato un obiettivo realistico per me, come lo è invece per lui”.

“Il mio obiettivo era ottenere il meglio da me stesso. Questo era il traguardo concreto che mi ero prefissato. Ovviamente non dipende tutto da te: se ad Abu Dhabi si fosse rotto il mio motore sarei comunque dovuto essere contento di quanto fatto nel corso di quella stagione. All’epoca ero più concentrato sul risultato: ero condizionato dall’ambiente che mi circondava e tutto il resto era in secondo piano”, ha continuato il tedesco.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: F1 | Rosberg: “Sarà dura tornare in vettura per i piloti”

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati