F1 | Guenther Steiner: “Siamo qui per restare, ma dobbiamo prendere le giuste decisioni”

"Gene Haas per ora attende, ma come uomo d'affari non può farlo per sempre", ha detto il team principal

Steiner è convinto che la Haas voglia restare in Formula 1, ma qualche nube all'orizzonte potrebbe addensarsi se le cose non si dovessero sbloccare
F1 | Guenther Steiner: “Siamo qui per restare, ma dobbiamo prendere le giuste decisioni”

E’ un periodo di attesa per tutti nel mondo della Formula 1. Si sta provando a organizzare il mondiale 2020 nel migliore dei modi, al netto del Coronavirus, ma comincia a trapelare qualche segno di cedimento. La Haas, stando alle parole di Guenther Steiner riportate qui sotto ha voglia di rimanere in Formula 1, ma non è detto che nei prossimi mesi la situazione non possa cambiare diametralmente.

“Siamo qui per restare – ammette Steiner a Sky Sports F1 – il nostro pensiero è questo, e sarebbe bene poter fare almeno 18 gare quest’anno, sarebbe ottimo per noi. Sono in contatto con Gene Haas quasi ogni giorno, vuole essere coinvolto in tutto ciò che sta accadendo. Dobbiamo essere diligenti: il budget cap è un modo per rendere tutti i team competitivi, e questo aiuterà. Se troviamo soluzioni per il medio-lungo termine, allora Gene sarà felice e vorrà continuare a correre!”.

“Come tutti noi, nemmeno lui sa cosa accadrà nel prossimo futuro e stiamo organizzando il tutto in modo di fare meno gare quest’anno – ha detto il team principal sul sito ufficiale della Formula 1. Vuole aspettare, ma come ogni uomo d’affari, non puoi attendere per sempre. Speriamo nei prossimi mesi di avere una visione più chiara del prossimo futuro, sperando che la situazione non rimanga come adesso. Non bisogna incolpare nessuno, al momento bisogna rimanere calmi, ma a un certo punto dovrà essere presa una decisione. Dobbiamo assicurarci di prendere le giuste scelte per il futuro e che tengano Gene interessato a questo sport”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati