F1 | Renault, Abiteboul: “Bene in Canada, ma dobbiamo colmare il divario con i top”

"Qui a Le Castellet porteremo importanti aggiornamenti", ha detto il team principal

F1 | Renault, Abiteboul: “Bene in Canada, ma dobbiamo colmare il divario con i top”

La Renault sembra aver trovato la giusta direzione nelle ultime settimane. Il risultato del Gran Premio del Canada è stato molto positivo, con Ricciardo e Hulkenberg rispettivamente in sesta e settima posizione, e dopo un inizio negativo, il team francese vuole confermare quanto di buono fatto l’anno scorso, ma non solo: nei piani dei vertici Renault la consapevolezza e volontà di migliorare ulteriormente per chiudere il divario con i top team.

“Arriviamo in Francia forti del risultato ottenuto n Canada, dove abbiamo dimostrato la nostra capacità di riprenderci, dopo un inizio di stagione deludente, dimostrando capacità professionali e di controllo – ha detto Cyril Abiteboul, team principal della Renault. Daniel e Nico hanno fatto bene sia sabato che domenica, e il risultato raggiunto dovrebbe darci sicurezza e motivazione per i Gran Premi che ci separano dalla pausa estiva”.

Sul circuito francese: “Le Castellet non è solo il nostro Gran Premio di casa, ma è anche l’opportunità per dimostrare la nostra competitività: mentre in Canada abbiamo mostrato quanto il motore si sia elevato di prestazioni, qui in Francia avremo nuovi sviluppi per quanto riguarda il telaio. Una cosa, però, deve essere chiara – conclude Abiteboul: non possiamo soffermarci sul bel risultato di Montreal, dobbiamo cercare di ridurre il gap con i top team”.

F1 | Renault, Abiteboul: “Bene in Canada, ma dobbiamo colmare il divario con i top”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati