F1 | Red Bull, Verstappen pronto a lottare per la vittoria dalla seconda fila

L'olandese evita penalità e spiega il suo risultato: "Poca aderenza, ma siamo comunque vicini alle Ferrari"

F1 | Red Bull, Verstappen pronto a lottare per la vittoria dalla seconda fila

Max Verstappen è costretto a cedere, ancora una volta, la pole position a Charles Leclerc. La qualifica di Città del Messico ci ha regalato non pochi colpi di scena, con le Ferrari che sembravano quasi arrancare nelle prime due manche, e con un Ricciardo in grande forma. E’ stata una sorpresa, alla fine, quando le temperature si sono alzate e le Ferrari sono riuscite a prendersi la prima fila, staccando la Red Bull di pochi centesimi. Verstappen scatterà così dalla terza posizione accanto al suo ex compagno di squadra Daniel Ricciardo; il suo piazzamento, però, è rimasto in sospeso a causa delle diverse investigazioni arrivate nel corso della qualifica. Verstpappen era infatti investigato, insieme a diversi altri colleghi, per aver causato un impeding all’uscita della pit-lane. Quasi tutti sono stati assolti.

“Ho fatto del mio meglio, ma oggi non è andata. C’è davvero poca aderenza su questa pista, a causa dell’altitudine, e non è facile spingere come farei di solito in qualifica. Non avevo il bilanciamento perfetto in Q3 e ho perso un po’ di decimi – ha spiegato il campione del mondo – in ogni caso, siamo comunque vicini alle Ferrari e quella di domani sarà una lunga gara. Mi sento fiducioso, ovviamente mi sarebbe piaciuto scattare dalla prima posizione, ma potremo comunque avere una buona scia fino a curva uno, vedremo come andrà a finire”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

F1 | Alfa Romeo, Bottas e Zhou entrambi in Q3F1 | Alfa Romeo, Bottas e Zhou entrambi in Q3
News F1

F1 | Alfa Romeo, Bottas e Zhou entrambi in Q3

"Ora abbiamo una concreta possibilità di conquistare dei punti" ha dichiarato Zhou
L’Alfa Romeo piazza entrambe le vetture in Q3. Un risultato già preannunciato almeno per Valtteri Bottas, che nelle FP2 ha