F1 | Red Bull, Max Verstappen scatterà dalla terza posizione: “C’è tanto per cui lottare domani”

"Il nostro obiettivo restano le Mercedes, qualsiasi saranno le condizioni in pista" ha continuato l'olandese

F1 | Red Bull, Max Verstappen scatterà dalla terza posizione: “C’è tanto per cui lottare domani”

Forse ci ha sperato, Verstappen, nella prima fila, vedendo i problemi di Lewis Hamilton nel mettere insieme un giro perfetto. Valtteri Bottas è stato davanti in tutte le sessioni, ma alla fine il sei volte campione del mondo ha beffato tutti, Verstappen compreso, prendendo l’ennesima pole position. L’olandese deve quindi accontentarsi della terza posizione e della seconda fila, che condividerà con la Ferrari di Charles Leclerc. I due Mercedes e il monegasco partiranno con mescola media, gomma utilizzata per la qualificazione per il Q3, mentre la RB16 di Verstappen indosserà la mescola più morbida, la soft.

Sono felice della mia qualifica, il giro in Q3 è stato buono e la terza posizione non è male – ha commentato l’olandese dopo le qualifiche – è difficile restare nel giusto intervallo di temperatura delle gomme con questo nuovo asfalto, ma è un problema comune, un ‘o la va o la spacca’, e comunque non siamo così lontani dalle Mercedes, c’è tanto per cui giocare domani. Credo che la partenza sarà importante, io sarò su gomma soft mentre gli altri intorno a me avranno la media, ma nessuno ha dati reali sul comportamento di queste gomme. Vedremo come andrà durante la gara, spingeremo al massimo come sempre, ed ogni tanto l’imprevedibilità degli pneumatici rende le cose interessanti. Ci sarà vento, e forse pioggia, andremo incontro all’ignoto, ma spero che, con qualsiasi condizioni meteo, potremo lottare con le Mercedes“.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati