F1 | Red Bull, Marko ammette: “Albon non ha la stessa vettura di Verstappen”

"Gasly non prenderà il suo posto: abbiamo bisogno di un leader come lui in AlphaTauri", ha aggiunto

F1 | Red Bull, Marko ammette: “Albon non ha la stessa vettura di Verstappen”

Spazio dedicato al mercato con Helmut Marko, consulente della Red Bull. Lo scopritore di talenti austriaco ha parlato a tutto tondo delle situazioni di Kvyat, Gasly e Albon, senza dimenticare Yuki Tsunoda che tanto bene sta facendo in Formula 2 e secondo molti papabile per un sedile in AlphaTauri al posto del russo. Per Marko ci sono diversi aspetti da considerare ancora per quanto riguarda la questione Kvyat, non essendo ancora a metà stagione, mentre sugli altri due piloti ha le idee ben chiare, ammettendo anche di non agevolare il thailandese per mancanza di tempo più che altro.

“Non siamo nemmeno a metà stagione, è troppo presto per parlarne – ha detto Marko a motorsport-magazin. Tutto dipende da Tsunoda? Forse: se il giapponese finisce in quarta posizione nel campionato di Formula 2, avrà automaticamente la super licenza, mentre se dovesse finire quinto dovremo fare due sessioni di prove al venerdì con lui. Con Albon invece abbiamo provato a fare molti esperimenti per adattarlo al meglio alla RB16. Con gare così ravvicinate non è possibile avere gli stessi pezzi per entrambe le vetture, e questo vuol dire che Alex non ha la stessa macchina di Max la maggior parte delle volte. Gasly al suo posto? Assolutamente no, abbiamo bisogno di un team leader all’AlphaTauri e lui lo fa in modo impeccabile”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati