F1 | Red Bull, disastro Gasly a Le Castellet: “Sono deluso”

Il francese ha concluso doppiato e in undicesima posizione

F1 | Red Bull, disastro Gasly a Le Castellet: “Sono deluso”

Weekend da dimenticare per Pierre Gasly, che nel suo Gran Premio di casa ha concluso la corsa doppiato e fuori dalla zona punti. Il ritmo del francese, dopo qualche gara positiva, è tornato ad essere al di sotto delle aspettative, e in casa Red Bull la pazienza non è proprio la caratteristica migliore del team. Speriamo che ci sia una ripresa forte da parte del campione 2016 di GP2, che non sta certo vivendo come sperava questa sua esperienza con la casa austriaca. Forte lo smacco di Ricciardo (il dottor Marko non sarà contento), che lo ha sorpassato a parità di gomme sul rettilineo del Mistral.

“E’ stata una giornata lunga e difficile, sono deluso, specialmente essendo qua in Francia – ha ammesso Gasly. Ho faticato sia in qualifica che in gara, e al momento non ho risposte, ma sono sicuro che analizzeremo il tutto per capire esattamente cosa è mancato. Ho provato a dare tutto ciò che potevo, ma non sono riuscito a spingere la macchina al massimo, scivolavo molto. Non ho mai sentito bene la vettura qui, e in Austria dovremo lavorare sodo con i ragazzi per tornare a mettere tutto insieme in vista della prossima gara. Honda sta lavorando bene, sviluppando tantissimo, questo è positivo”.

F1 | Red Bull, disastro Gasly a Le Castellet: “Sono deluso”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati