F1 | Racing Point, Perez: “Giornata deludente”

Stroll: "La prestazione di oggi non rispecchia la nostra velocità"

F1 | Racing Point, Perez: “Giornata deludente”

Qualifica deludente per la scuderia Racing Point, con entrambi i piloti costretti a partire dalle retrovie. Sergio Perez è diciassettesimo, seguito dal compagno di squadra, Lance Stroll.

Sergio Perez: “Questo fine settimana abbiamo faticato a trovare il ritmo e andando in qualifica, sapevamo che non sarebbe stato facile. Alla fine avevamo bisogno di un decimo o due per fare la differenza e passare alla Q2; semplicemente, ci siamo persi. E’ stata una giornata deludente perché sappiamo quanto sia importante la qualifica a Monaco e la gara si decide con la posizione in pista. C’erano piccoli margini oggi e questo significa che dobbiamo lavorare tanto domani. Considerata la nostra posizione di partenza, dobbiamo solo sperare che arrivi la pioggia a mischiare le cose, altrimenti sarà difficile arrivare a punti. Allo stesso tempo però, Monaco può essere imprevedibile e dovremo sfruttare le occasioni che si presenteranno”.

Lance Stroll: “L’inizio delle qualifiche non è stato facile, abbiamo perso tempo nelle prove libere e anche con le modifiche fatte giovedì, abbiamo ancora fatto fatica. Il traffico in pista non ha facilitato le cose, è stato difficile trovare spazio per fare un giro pulito. A Monaco è sempre così. Nel mio secondo tentativo non sono riuscito a migliorare e questo ha annullato ogni possibilità di andare in Q2. Sarà difficile arrivare a punti ma vedremo quello che possiamo fare, considerando anche il meteo. Comunque, dobbiamo ricordare che Monaco è una gara a sé e non credo che la prestazione di oggi rispecchi la nostra velocità. Ad ogni modo, vediamo cosa succederà domani, cercando di sfruttare al meglio le occasioni che si presenteranno”. 

F1 | Racing Point, Perez: “Giornata deludente”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Todt: “Mi piacerebbe rivedere i rifornimenti”

"Bisogna analizzare i lati positivi e negativi. Le monoposto sono diventate troppo pesanti", ha ammesso il presidente della FIA
In un’intervista rilasciata alla BBC, il presidente della FIA Jean Todt ha aperto alla possibilità di un ritorno in Formula